3 casinò di Detroit rinnovano le licenze; Rivela $ 107,2 milioni di profitti

3 casinò di Detroit rinnovano le licenze;  Rivela $ 107,2 milioni di profitti

Durante la sua riunione pubblica programmata, il Michigan Gaming Control Board (MGCB) ha votato senza opposizione per convalidare le estensioni della licenza per MotorCity Casino, MGM Grand Detroit e Hollywood Casino a Greektown, ovvero i 3 casinò con licenza di Detroit. Il prossimo processo di rinnovo è previsto per agosto 2024.

Inoltre, gli stessi casinò hanno rivelato i dati sulle entrate per luglio 2023, mostrando che il reddito aggregato mensile per detto mese è stato di $ 107,2 milioni, di cui $ 106,7 milioni sono stati raccolti da slot e giochi da tavolo e $ 477.543 dalle scommesse sportive al dettaglio. In termini di quota di mercato a luglio, era: MGM (47%), MotorCity (29%) e Hollywood Casino a Greektown (24%).

Sono necessari tre voti per rinnovare una licenza:

Sotto il Michigan Gaming Control and Revenue Acttre voti, che rappresentano il quorum per il consiglio, sono necessari per sostenere le decisioni finali sulle domande di licenza per casinò. Su quella nota, Enrico GuglielmoS, Direttore esecutivo dell’MGCBha commentato: “Il rinnovo della licenza di un casinò riflette un impegno continuo gestire uno stabilimento rispettabile e responsabile. Significa un dedizione al mantenimento di elevati standard di qualità, sicurezza e fair play all’interno del settore. Il rinnovo di queste licenze è la convalida dell’impegno dei casinò a operare come cittadini d’impresa responsabili e stimati all’interno del Michigan che contribuiscono positivamente all’industria del gioco d’azzardo dello stato, garantendo al tempo stesso un’esperienza sicura e divertente per tutti i clienti”.

Tuttavia, quando si fa riferimento al già citato Michigan Gaming Control and Revenue Act, esso delinea l’intero processo di applicazione per una licenza di casinò e le informazioni che i richiedenti devono divulgare al MGCB. Per quanto riguarda il rinnovo della licenza del casinòcome nel caso di specie, il predetto regolatore deve eseguire un “valutazione complessiva di vari aspetti del casinò, tra cui la stabilità finanziaria, l’integrità operativa e l’adesione ai quadri legali e normativi, nonché alle pratiche di gioco responsabile.

Inoltre, la tassazione dei titolari di licenza è 18% sulle entrate lorde rettificate e la loro tassa giornaliera sulle scommesse viene trasferita Trasferimento di fondi elettronico. Inoltre, il stato del Michigan prende 8,1% e il Città di Detroit prende 9,9% della tassa sulle scommesse oltre ai pagamenti da parte del accordo di sviluppo. Tuttavia, anche i casinò sono tenuti a pagare un 8,4% tassa sulle scommesse sportive al dettaglio su entrate lorde rettificate qualificate e una tassa sui costi normativi statali anno su anno.

Promuovere il gioco responsabile è uno dei requisiti principali per i titolari di licenza, il che significa che devono includere “il numero verde gratuito dello stato per il gioco d’azzardo, 800-270-7117a tutti gli ingressi e le uscite, su ogni terminale di trasferimento elettronico di fondi e posizione di credito e su tutti gli annunci stampati e il materiale promozionale”, poiché gli standard di promozione del gioco d’azzardo responsabile sono coinvolti nella legge sul gioco d’azzardo del Michigan.

Reddito e imposte:

Quando si guarda il reddito da slot e giochi da tavolo per il mese menzionato, è cresciuto di 4,8% rispetto al profitto accumulato da giugno 2023. Inoltre, il reddito in luglio 2023 è più alto di 0,7% rispetto a luglio dello scorso annoe le entrate di slot e giochi da tavolo da casinò per il periodo dal 1° gennaio al 31 luglio sono aumentate di 0,9% rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno.

Tuttavia, le entrate di gioco dei casinò elencati erano “miste” rispetto a luglio dello scorso anno:

Inoltre, durante tutto il suddetto mese di quest’anno, i suddetti casinò hanno assegnato “8,65 milioni di dollari in tasse allo Stato del Michigan “, rispetto a 8,58 milioni di dollari per luglio 2022. Per quanto riguarda la tassa sulle scommesse e i pagamenti dall’accordo di sviluppo, hanno annunciato di aver pagato $ 12,7 milioni alla città di Detroit durante detto mese.

Poi c’era 7,96 milioni di dollari in totale le scommesse sportive al dettaglio gestivano il reddito e “le entrate lorde totali erano $ 485.763.” Tuttavia, le entrate lorde rettificate qualificate (QAGR) di ciascuno dei rispettivi casinò erano:

  • MGM: $ 121.017;
  • MotorCity: negativo ($ 40.723);
  • Casinò Hollywood a Greektown: $ 397.249;

Inoltre, il QAGR totale è aumentato di $ 868.951 rispetto a giugno dello stesso anno. Tuttavia, il suddetto QAGR è diminuito rispetto allo stesso mese del 2022 di 62,0%. Inoltre, per quanto riguarda le tasse statali sul gioco del Michigan, i casinò hanno messo da parte $ 19.590 e ha annunciato a $ 23,944 pagamento delle tasse sulle scommesse alla città di Detroit per i proventi delle scommesse sportive al dettaglio.

Entrate dei concorsi fantasy per luglio:

E l’ultimo reddito rettificato rivelato proveniva da operatori di concorsi di fantasiache era $ 1,4 milionidi cui $ 117.117 è stato accantonato per le tasse. Inoltre, per il trimestre che va dal 1 gennaio al 31 luglio, hanno rivelato $ 12,1 milioni in aggregato reddito rettificato concorso fantasy, di cui $ 1,0 milioni è stato pagato per le tasse.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit