888Holdings rifiuta l’offerta di acquisizione da parte di Playtech

888Holdings rifiuta l'offerta di acquisizione da parte di Playtech

Secondo quanto riferito, l’operatore globale di casinò online e scommesse sportive 888 Holdings ha rifiutato l’offerta di acquisizione da parte di Playtech PLC, la società di sviluppo software che fornisce soluzioni al settore iGaming. Come riportato, Playtech ha presentato un’offerta da 700 milioni di sterline (circa 883 milioni di dollari) per rilevare le operazioni di 888 Holdings nell’estate del 2023, ma l’operatore ha rifiutato l’offerta.

Rifiutare l’offerta da 883 milioni di dollari:

Secondo i rapporti sui giochi CDC (CDCGR), 888 partecipazioniuna società di gioco d’azzardo globale, ha ricevuto quest’estate un’offerta scritta da Playtech per la trasformazione della proprietà. Secondo quanto riferito, lo sviluppatore del software si è offerto di trasferire a Playtech la proprietà delle operazioni di 888 Holdings 156p (circa $ 1,97) per azione alla Borsa di Londra. Per questo motivo, il valore aziendale complessivo di 888Holdings sarebbe stato stimato a circa £ 300 milioni (circa 379 milioni di dollari).

Tale stima del valore complessivo della società 888Holdings ha portato alla sua recente rimozione dal FTSE250ovvero l’indice della Borsa del Financial Times delle 250 società quotate sul Borsa di Londra con la più alta capitalizzazione di mercato. Il FTSE 250 include anche Playtech, un fornitore globale di un’ampia gamma di giochi di slot e giochi con croupier dal vivo con una notevole presenza nel mercato statunitense. La società è quotata alla Borsa di Londra e la potenziale acquisizione comporterebbe probabilmente un posizionamento più elevato della società nella scala FTSE derivante dal considerevole aumento di capitale tentato con l’offerta.

Aumento del prezzo delle azioni:

Tuttavia, la fonte riferisce che il rifiuto dell’offerta da parte di 888 Holdings ha provocato la valutazione aumentata dell’operatore della Borsa di Londra con il le azioni della società salgono da quando si è diffusa la notizia dell’offerta respinta. Come riportato, le azioni dell’operatore sono attualmente al prezzo di 81p (circa $ 1,02) per azione. La fonte non indica se l’attuale rating riporterà la società nella lista FTSE 250 ma è uno scenario molto probabile per il prossimo periodo poiché l’effetto del rifiuto si è già riflesso nell’aumento del prezzo delle azioni.

Secondo CDCGR, l’ultima proposta di acquisizione data a 888 Holdings ha fatto seguito all’offerta pubblica di acquisto di DraftKings che è stata interrotta all’inizio di quest’anno quando la UK Gambling Commission ha avviato un’indagine su un azionista minore di 888 Holdings. L’operatore leader del mercato statunitense ha dovuto ritirarsi dall’offerta, ma 888Holdings ha continuato la sua presenza decennale nei principali mercati statunitensi.

In attesa di accordi di acquisizione accettabili:

Il rifiuto della Playtech Un’offerta da 883 milioni di dollari può essere spiegato dal fatto che 888Holdings ha realizzato un singolo Acquisizione da 800 milioni di dollari di un verticale di Caesars Entertainment al di fuori degli Stati Uniti nel 2022 che avrebbe potuto aumentare il valore complessivo dell’azienda oltre la proposta dello sviluppatore. Il conseguente aumento del prezzo delle azioni consentirebbe quindi a 888Holdings di cercare offerte di compravendita di proprietà più accettabili.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

100
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis