AGA rilascia il rapporto State Of The State 2023 e CGRT

AGA rilascia il rapporto State Of The State 2023 e CGRT

Il 16 maggio, l’American Gaming Association (AGA) ha presentato ufficialmente il suo rapporto State of the States 2023, offrendo l’analisi economica e normativa finale stato per stato del gioco commerciale statunitense nel 2022 per i responsabili politici, le parti interessate del gioco e gli spettatori del settore.

Inoltre, ha anche rivelato che il reddito da gioco commerciale negli Stati Uniti ha raggiunto un record trimestrale di $ 16,60 miliardi nel primo trimestre del 2023, l’ottavo trimestre consecutivo che ha battuto i record del settore, come mostrato dal suo Commercial Gaming Revenue Tracker. Inoltre, il trimestre è stato contrassegnato come il mese di maggior incasso di sempre del settore, con 5,90 miliardi di dollari a marzo.

I dati più importanti del Commercial Gaming Revenue Tracker:

Il Commercial Gaming Revenue Tracker di AGA offre approfondimenti stato per stato e cumulativi sulla performance finanziaria dell’industria del gioco commerciale negli Stati Uniti sulla base dei rapporti sugli utili statali. Tuttavia, questa versione evidenzia i risultati per il primo trimestre del 2023, in cui trentaquattro stati e il Distretto di Columbia avevano mercati di giochi commerciali operativi, coinvolgendo giochi da casinò, scommesse sportive e iGaming.

Inoltre, la State of Play Map dell’AGA mostra l’effetto economico del gioco, le normative del settore e le sedi dei casinò stato per stato per le divisioni del gioco commerciale e tribale.

Inoltre, negli Stati Uniti, 18 dei 35 mercati dei giochi commerciali hanno registrato nuovi record di profitti in questo trimestre, con solo il Mississippi che ha mantenuto l’utile trimestrale del primo trimestre del 2022. Ogni verticale di giochi commerciali ha registrato entrate trimestrali record nel primo trimestre del 2023. Pertanto, i giochi al dettaglio hanno rappresentato il 75,3% delle entrate totali, mentre i giochi online hanno registrato la quota più alta di sempre, il 24,7%. Guardando ulteriormente ogni divisione:

  • Gioco tradizionale: i tradizionali giochi da casinò fisici hanno raccolto un reddito trimestrale di $ 12,30 miliardi, superando il massimo precedente di $ 12,26 miliardi nel terzo trimestre del 2022;
  • Scommesse sportive legali: gli americani a livello nazionale hanno speso la cifra record di 31,11 miliardi di dollari in sport nel primo trimestre del 2023, raccogliendo un record di 2,79 miliardi di dollari di entrate trimestrali (+70,1% su base annua). La crescita rispetto al primo trimestre del 2022 è stata fortemente trainata dal lancio di nuovi mercati in Kansas, Massachusetts e Ohio.
  • iGaming: iGaming ha guadagnato 1,48 miliardi di dollari nel primo trimestre del 2023, con un aumento del profitto anno su anno del 22,7%.

A questo proposito, il presidente e amministratore delegato di AGA, Bill Miller, ha dichiarato: “Dopo due anni interi di crescita successiva post-COVID, l’industria dei giochi negli Stati Uniti non è mai stata così forte. Con una crescita record in ogni verticale di gioco, dai casinò fisici ai giochi mobili, gli adulti americani continuano a scegliere il gioco come una delle loro migliori opzioni di intrattenimento.

Punti salienti di State of the States 2023:

Il rapporto sullo Stato degli Stati, pubblicato annualmente dall’AGA, offre dettagli sulla performance finanziaria dell’industria del gioco commerciale, comprendendo analisi delle 35 giurisdizioni con operazioni di gioco commerciale nel 2022, individualmente. Il rapporto, creato con VIXIO GamblingCompliance, offre anche una panoramica della legalità dei tipi di gioco e del numero di casinò per stato, riassume le principali discussioni sulle politiche di gioco e fornisce una panoramica delle opportunità e delle sfide per il settore.

Inoltre, svela che il gioco commerciale ha raccolto un record di 13,48 miliardi di dollari di entrate fiscali dirette sul gioco pagate ai governi statali e locali nel 2022, con un aumento del 15,3% rispetto al 2021. Tuttavia, ciò non comporta miliardi in più pagati in entrate, vendite o altre tasse.

A questo proposito, Miller ha aggiunto: “Essendo uno dei maggiori contribuenti negli stati di tutto il paese, sappiamo che quando il gioco ha successo, lo sono anche le nostre comunità. Oltre ai nostri significativi contributi fiscali, il nostro settore è radicato nelle comunità locali, sostenendo lo sviluppo economico attraverso la creazione di posti di lavoro, sostenendo enti di beneficenza e organizzazioni non profit locali e definendo lo standard sulla responsabilità aziendale”.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0