AHL deve pagare una multa di $ 480.000 per aver violato le regole

AHL deve pagare una multa di $ 480.000 per aver violato le regole

La Victorian Gambling and Casino Control Commission (VGCCC) ha emesso una multa all’Australian Leisure and Hospitality Group (ALH) a causa di una violazione delle regole prescritte per controllare il funzionamento delle macchine da gioco elettroniche (EGM).

Multe per otto sedi:

ALH non ha rispettato i periodi di chiusura stabiliti dal VGCCC e ha mantenuto aperte le EGM in otto sedi più a lungo del previsto per rispettare gli orari di negoziazione stabiliti.

La multa che la società dovrà pagare è di 480.000 dollari.

L’organismo di regolamentazione ha condotto ricerche approfondite e si è reso conto che l’azienda manteneva le macchine in funzione in sette sedi: First and Last Hotel, Croxton Park Hotel, Albion Charles Hotel, Berwick Inn Taverner, The Millers Inn Hotel, Village Green Hotel ed Elsternwick Hotel. Queste proprietà sono la ragione per emettere una multa di $ 420.000. La violazione è avvenuta tra il 15 febbraio 2023 e il 21 aprile 2023.

Oltre a ciò, il VGCCC ha emesso una multa di $ 60.000 al Boundary Taverner perché la sede non ha rispettato i periodi di chiusura obbligatori e ha operato al di fuori degli orari previsti.

Queste otto proprietà sono tra le 76 sedi gestite da AHL nella provincia, ed è il più grande operatore del Victoria. In totale, queste sedi dispongono di 4690 macchine.

Secondo la legge australiana, le sale da gioco devono essere chiuse almeno quattro ore dopo 20 ore di attività e il VGCCC ha scoperto che durante quelle ore tra il 15 febbraio e il 25 maggio erano attive 15 EGM.

Inoltre, la legge impone alle sedi di rispettare gli orari in cui volevano operare quando hanno nominato le macchine.

Ulteriori violazioni e misure per prevenirle:

Il VGCCC spera che l’emissione di queste multe scoraggi altre sedi dal violare la legge in modo simile.

Annette Kimmitt, CEO di VGCCC, ha dichiarato in un comunicato stampa: “Ci aspettiamo che tutti gli operatori dei locali forniscano servizi di gioco in modo responsabile e osservino gli orari di negoziazione delle loro macchine da gioco elettroniche. Garantire che gli utenti facciano delle pause e non siano esposti a periodi di gioco prolungati e continui è fondamentale per il servizio responsabile del gioco d’azzardo. Il VGCCC continuerà a monitorare le operazioni delle macchine da gioco per garantire che le nostre aspettative vengano soddisfatte.”

Questa non è la prima volta che AHL viene multata per un problema simile. Ad agosto, le autorità si sono rese conto che la società gestiva 220 EGM senza installare la tecnologia di pre-impegno YourPlay richiesta nel Victoria.

YourPlay è uno degli strumenti più efficaci nella lotta contro il gioco d’azzardo problematico poiché consente ai giocatori di fissare dei limiti al tempo trascorso nel gioco e alle perdite che subiscono. Tutte le macchine da gioco della provincia sono obbligate ad installarlo.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0