Annunci di gioco d’azzardo in Ontario senza atleti e celebrità

ontario

Siamo abbastanza abituati a vedere varie celebrità e atleti in video promozionali e spot pubblicitari per molti tipi di gioco d’azzardo e giochi da casinò online.

Tuttavia, in Ontario, tutto fa pensare che non si potrebbero più vedere in un simile contesto. Agli atleti e alle celebrità in Ontario sarà probabilmente vietato di apparire negli spot pubblicitari degli operatori di gioco d’azzardo online.

L’impatto sui giovani:

Il motivo che sta dietro a quella proposta è il fatto che questi spot possono influenzare negativamente giovani e bambini, che spesso ammirano personaggi famosi. La Alcohol and Gaming Commission (AGCO) in Ontario ha proposto il divieto per ridurre al minimo l’impatto sui giovani.

Tra i vari compiti che l’agenzia della Corona possiede nella provincia, probabilmente il più importante è quello di monitorare attentamente i rischi associati all’industria del gioco d’azzardo e identificarli. Devono aggiornare gli standard per ridurre i rischi ed evitare danni il più possibile.

Annunci senza atleti, celebrità, influencer e personaggi dei cartoni animati:

AGCO ha annunciato questa decisione giovedì nel suo post online: “L’AGCO ha identificato approcci pubblicitari e di marketing che attirano fortemente le persone che hanno meno dell’età legale per il gioco attraverso l’uso di celebrità e/o atleti. La preoccupazione per il potenziale impatto dannoso sulla popolazione più vulnerabile, i minorenni, rimane alta”.

Tra i famosi atleti che hanno preso parte alle promozioni di scommesse sportive online ci sono Auston Matthews dei Toronto Maple Leafs e Connor McDavid degli Edmonton Oilers. Tuttavia, anche le campagne esistenti che hanno come protagonisti gli atleti, sia attivi che in pensione, saranno bandite da tutti i canali, come sostiene AGCO. A tutti gli operatori e fornitori sarà vietato lanciare campagne pubblicitarie o qualsiasi attività di marketing con celebrità e atleti senza eccezioni.

Ma queste due professioni non sono le uniche a essere bandite. Il divieto includerà altre categorie come personaggi dei cartoni animati, simboli, qualsiasi tipo di modello e influencer o intrattenitori dei social media. AGCO teme che tutti loro possano colpire i minori e aiutarli a trovare l’industria del gioco d’azzardo ancora più allettante.

Ambiente sicuro per tutti:

L’AGCO afferma: “Dall’introduzione nell’aprile 2022 di un nuovo mercato di gioco su Internet in Ontario, un obiettivo chiave è stato quello di creare un ambiente di igaming sicuro, competitivo e ben regolamentato per la popolazione dell’Ontario. Fin dall’inizio, l’AGCO ha indicato che avrebbe valutato e aggiornato il quadro normativo man mano che il mercato si evolve”.

La proposta è stata depositata e le parti interessate hanno tempo fino all’8 maggio per decidere se vogliono attuare le modifiche alle leggi sul gioco d’azzardo. Se sarà approvato, gli operatori ei fornitori avranno tre mesi per implementare la nuova legge nelle loro attività, il che offre loro tempo sufficiente per trovare una soluzione adeguata.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0