Appaltatore con sede a Dubai per la costruzione del Wynn’s UAE Resort

Appaltatore con sede a Dubai per la costruzione del Wynn's UAE Resort

Wynn Resorts Ltd, uno sviluppatore riconosciuto a livello mondiale di hotel e casinò di alta qualità, ha annunciato giovedì che la costruzione del suo progetto di complesso di casinò negli Emirati Arabi Uniti, la cui apertura è prevista per il 2027, è stata affidata alla ALEC Engineering and Contracting LLC con sede a Dubai.

Preparazione del sito esotico del Golfo Persico:

Wynn ha inoltre confermato che sul sito erano già iniziati i lavori propedeutici alla nuova iniziativa. Lo riferisce GGRAsia Bauer International FZE, uno specialista in lavori di fondazione con sede in Germania, è stato incaricato di eseguire “lavori di palificazione e abilitazione” per il resort del casinò. La fonte ha anche informato che “Bauer ha iniziato la preparazione della costruzione sul sito del progetto”.

Il sito dell’hotel-casinò si trova su Isola di Al Marjanun gruppo di 4 isole a forma di corallo in un arcipelago artificiale situato ad Al Jazirah Al Hamra, Emirato di Ras Al Khaimah degli Emirati Arabi Uniti. L’isola mozzafiato, apparentemente accuratamente selezionata per l’ambizioso progetto, è amministrata dal Compagnia dell’isola di Al Marjan, quale verticale Proprietà di Marjan ora è coinvolto L’accordo di sviluppo di Wynn.

Partner in Medio Oriente:

Infatti, avendo annunciato l’impegno comune in progetti in Medio Oriente con le aziende locali già nel gennaio 2022, Resort Wynn ha collaborato con lo sviluppatore Proprietà di Marjan e operatore del settore alberghiero e del tempo libero RAK Hospitality Holding LLC costruire strutture alberghiere-casinò di alta qualità in un ambiente attraente ed esotico. IL Struttura da 2 miliardi di dollari includerà intrattenimento e spazio di gioco nell’incantevole Arcipelago di Al Marjan nel Emirato Ras Al Khaimah.

Lo sviluppatore con sede a Las Vegas sarà un partner azionario delle società del Medio Oriente e operatore del resort. Il progetto Ras Al Khaimah, la cui apertura è prevista per l’inizio del 2027, avrà un nome “Wynn Resort”, come la fonte trasferisce il comunicato stampa congiunto da Marjan, RAK Hospitality Holding e Wynn Resorts messo a disposizione giovedì.

Aggiunta al portafoglio prestigioso:

La fonte informa inoltre che il resort includerà “un hotel di oltre 1.000 camere, un centro commerciale di fascia alta, una struttura per riunioni e convegni all’avanguardia, un centro benessere esclusivo, più di 10 ristoranti e lounge, una vasta gamma di scelte di intrattenimento, area di gioco e altri servizi”. Resort Wynnche è un genitore dell’operatore di casinò di Macao Wynn Macao Ltdaggiungerà così un’altra struttura fisica al suo portafoglio di sviluppo costituito da casinò resort di alto livello nelle prestigiose destinazioni mondiali.

Lo sviluppo programmato per iniziare presto è in linea con i precedenti annunci dei dirigenti di Wynn Resorts. Nella chiamata agli utili del quarto trimestre 2022, l’amministratore delegato della società Craig Billings ha informato che l’operatore era “nelle ultime fasi della programmazione” del complesso alberghiero-casinò di Ras Al Khaimah. “Mi aspetto che entro la metà dell’anno scaveremo pali per la fondazione della proprietà”, ha detto Billings in occasione dell’occasione, riferisce la fonte. Secondo l’annuncio di giovedì, Resort Wynn è arrivato al dunque.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0