Blackstone esplora le offerte di partecipazione al casinò Bellagio

Blackstone esplora le offerte di partecipazione al casinò Bellagio

Dopo aver venduto il Cosmopolitan Casino e l’Hotel Las Vegas a MGM Resorts nel 2021 e aver accettato di vendere la sua metà delle quote nei resort MGM Grand Las Vegas e Mandalay Bay al partner VICI Properties Inc., il 27 giugno, come riportato da Bloomberg, Blackstone Inc. , una società americana di gestione di investimenti alternativi con sede a New York, ha rivelato che sta attualmente valutando offerte per metà della sua quota nel patrimonio immobiliare del casinò-hotel Bellagio di Las Vegas, che la società ha acquistato quasi quattro anni fa per 4,25 miliardi di dollari.

Considerazione delle opzioni:

“La società di investimento con sede a New York sta valutando le sue opzioni e non si è impegnata a una vendita”, hanno affermato le persone a conoscenza della questione, che hanno chiesto di non essere identificate perché la questione è privata. Inoltre, Blackstone stava cercando di incassare alcune delle sue posizioni immobiliari.

In una nota correlata, lunedì 26 giugno, ha rivelato i suoi imminenti piani di vendita di magazzini e attività industriali per 3,1 miliardi di dollari a Prologis Inc.

Motivi della vendita e potenziali acquirenti:

Il Bellagio, uno dei resort di maggior successo sulla famosa Strip della città, è ancora gestito con un contratto di locazione a lungo termine da MGM Resorts International, alias il suo proprietario originale. Detto questo, il motivo principale per cui Blackstone ha deciso di vendere il suo resort di maggior successo sulla Strip è che il traffico alberghiero di Las Vegas è rimasto forte anche se altri settori immobiliari, come centri commerciali e spazi per uffici, si sono indeboliti.

Inoltre, guardando alla già citata vendita del casinò e hotel Cosmopolitan per 5,65 miliardi di dollari, questa cifra significa che Blackstone è riuscita a triplicare all’incirca il suo investimento iniziale, rendendola una delle transazioni immobiliari commerciali più redditizie nella storia degli Stati Uniti. Inoltre, guardando alla suddetta cessione di una quota del 49,9% a VICI Properties, ciò significa che VICI è visto come un possibile acquirente per la vendita di Bellagio. Tuttavia, VICI non ha approvato pubblicamente il proprio interesse a possedere parte del sito.

Quando è stato chiesto di commentare la potenziale vendita di Bellagio, i rappresentanti di Blackstone e MGM si sono rifiutati di commentare.

Ristrutturare il Bellagio:

I rapporti di una potenziale vendita arrivano mentre il Bellagio inizia la sua ultima ristrutturazione. Allo stesso modo, all’inizio di quest’anno, i suoi funzionari hanno svelato nuovi dettagli su un rifacimento da 110 milioni di dollari di tutte le camere e le suite all’interno della Spa Tower, una mossa destinata a fornire “alloggi contemporanei ispirati alla bellezza e alla tranquillità del Lago di Como in Italia”.

Inoltre, la ristrutturazione della Spa Tower comprende 819 camere e 104 suite e dovrebbe concludersi a ottobre, con il primo ritiro delle camere a disposizione degli ospiti a partire da luglio.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0