Cinque giocatori della NFL sospesi per aver violato la politica sul gioco d’azzardo

Cinque giocatori della NFL sospesi per aver violato la politica sul gioco d'azzardo

La National Football League (NFL) ha sospeso cinque giocatori professionisti per aver piazzato scommesse da una struttura della NFL, violando così le politiche sul gioco d’azzardo della lega che proibiscono severamente qualsiasi forma di gioco d’azzardo all’interno dei locali della NFL.

La NFL ha sospeso i ricevitori dei Detroit Lions Jameson Williams, Quintez Cephus, Stanley Berryhill, CJ Moore e l’estremità difensiva dei Washington Commanders Shaka Toney.

Politica rigorosa sul gioco d’azzardo:

Dal momento che il Legge sulla tutela dello sport professionistico e dilettantistico (PASPA) ha avviato le scommesse sportive legalizzate nel 2018, il NFL ha seguito i requisiti dell’atto ristabilito per attuare a rigorosa politica sul gioco d’azzardo e garantire il pieno rispetto da parte della Lega di detti requisiti.

La politica ufficiale della NFL proibisce scommesse su eventi sportivi o altre competizioni atletiche per NFL personale. Le scommesse piazzate su scommesse sportive e strutture simili sono particolarmente vietate all’interno del Strutture della NFL.

La violazione ha portato alla sospensione dei giocatori:

La NFL lo ha annunciato venerdì quattro ricevitori Lions e l’estremità della difesa dei Comandanti hanno violato entrambe queste regole. Williams E Berryhill sono stati penalizzati con sei partite di sospensione per aver violato la politica di scommessa della lega. Cephus, Moore, E Toney ricevuto sospensioni a tempo indeterminato di tempo per scommettere sulle partite della NFL, ma gli è stata lasciata la possibilità di richiedere la reintegrazione dopo la fine di questa stagione.

Un colpo per i leoni:

NFL riferisce anche che i Lions hanno spiegato che le sospensioni di Williams e Berryhill sono derivate da piazzare scommesse da una struttura della NFL su giochi non NFL. La fonte ha trasferito la dichiarazione dell’agente della Williams secondo cui la violazione del giocatore non era per scommesse sul calcio ma piuttosto di natura tecnica.

Secondo quanto riferito, l’agente ha affermato che la posizione effettiva all’interno della struttura del club in cui è stata piazzata la scommessa online era il motivo della sospensione, indicando che la NFL avrebbe altrimenti consentito l’attività al di fuori della struttura della NFL.

La sospensione di Williams è il colpo più significativo per i Lions. Tuttavia, sia Williams che Berryhill può prendere parte in attività fuori stagione e preseason e iniziare a giocare la prossima stagione. D’altra parte, secondo quanto riferito, i Lions rilasciato Cephus e Moore dopo le loro sospensioni.

Comandanti silenziosi:

Secondo la fonte, anche Washington Commanders sarebbe stata informata della sospensione Shaka Tonyla loro scelta per il settimo round nel 2021. Secondo quanto riferito, il club ha cooperato con le indagini della NFL dal ricevimento dell’avviso di violazione a sostegno delle azioni della lega.

Impatto della sospensione:

Questo è il secondo caso di violazione del gioco d’azzardo all’interno della NFL dall’applicazione della PASPA. L’anno scorso, ricevitore largo Calvin Ridley è stato sospeso a tempo indeterminato per tutta la stagione 2022 per il gioco d’azzardo sui giochi della NFL e successivamente è stato scambiato dagli Atlanta Falcons ai Jacksonville Jaguars e reintegrato l’anno seguente.

Questa volta, uno scenario simile può essere visto per i giocatori di Lions e Commander in violazione mentre l’impatto della loro assenza dal campo deve ancora essere visto nel prossimo periodo.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0