Curaçao concede le prime licenze sotto il nuovo regime legislativo

Curaçao concede le prime licenze sotto il nuovo regime legislativo

Sotto il nuovo regime normativo del paese, il regolatore ufficiale di Curaçao del settore dei casinò tradizionali, il Curaçao Gaming Control Board (GCB), ha concesso le sue prime licenze.

Prime licenze:

L’azienda che ha ricevuto il licenza diretta inaugurale È White Star BVuna divisione di Gruppo di intrattenimento Rhinoe la licenza è per il suo marchio di punta CasinoDays. Oltre a ciò, il suddetto regolatore ha anche emesso Sigilli digitali a 3 operatori noti come Piccola casa, Geeka Corporation E Giochi e altro ancorasupportando tutti i marchi e i domini sotto la loro giurisdizione con il sigillo digitale formale di convalida da parte di detto regolatore.

La conferma della licenza è avvenuta solo 12 settimane dopo l’inizio del processo di licenza per il nuovo regime di Curaçao. In questo senso, il portale di registrazione è stato ufficialmente inaugurato a settembre. Tuttavia, i candidati non potevano registrarsi fino 1 novembre.

I suddetti processi del portale nuove applicazioni secondo legislazione esistente con il regolatore e registra eventuali sub-licenziatari che desiderino continuare ad operare dopo l’adozione del Ordinanza nazionale sui giochi d’azzardo (LOK). Non appena entrerà in vigore il LOK, il fresco Autorità per il gioco d’azzardo di Curaçao (CGA) entrerà ufficialmente in scena.

Commentando le prime licenze, Amministratore Delegato del GCB, Cedric Pietersz, ha commentato: “Il 2024 annuncia un periodo di trasformazione nel panorama normativo del settore del gioco d’azzardo di Curaçao. Da quando abbiamo aperto le nostre porte alle candidature meno di 12 settimane fa, il volume delle candidature ha superato di gran lunga le nostre aspettative. La licenza di White Star occupa un posto speciale nei nostri cuori e nella nostra storia. Rappresenta un momento cruciale per l’evoluzione di Curacao in una giurisdizione di gioco d’azzardo di alto livello con molte più licenze in corso”.

Allo stesso modo, commentando la nuova licenza diretta, Ross Parkhill, CEO di Rhino Entertainment Group, ha detto secondo la fonte: “Essere il primo a ricevere questa licenza diretta non è solo un privilegio ma un’emozionante approvazione del nostro impegno per l’eccellenza e il gioco responsabile. Sosteniamo con tutto il cuore i processi normativi rafforzati di Curacao, riconoscendo il valore aggiunto e il prestigio che apporta alla nostra licenza. Non vediamo l’ora di promuovere un rapporto aperto e comunicativo con il GCB, garantendo un futuro luminoso e conforme per il gioco online”.

Eliminare l’incertezza in Curacao:

Anche se c’è un forte sostegno al cambiamento di regime nel paese, alcuni incertezza resti. Attualmente, il suddetto paese opera in conformità con Legislazione sull’ordinanza nazionale sui giochi di pericolo offshore (NOOGH).. Tuttavia, ciò sarà modificato dal suddetto LOK.

A gennaio sono emerse notizie secondo cui il LOK, entrato ufficialmente in parlamento nell’ultimo mese del 2023, era stato rifiutato. Ma quei rapporti si sono rivelati veri falsi allarmi.

Dopo, Ministro delle finanze di Curaçao, Javier Silvania, ha pubblicato una dichiarazione in cui esprime la sua disapprovazione per l’oltraggiosa “disinformazione” sul LOK. Ha inoltre fornito 2 chiarimenti riguardo al processo. Il primo mette in guardia contro la disinformazione, mentre il secondo verifica che il processo di rilascio della licenza da parte del GCB rimanga completamente lo stesso.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0