È improbabile che i regolamenti sui casinò tailandesi attirino gli operatori statunitensi, afferma una ricerca

È improbabile che i regolamenti sui casinò tailandesi attirino gli operatori statunitensi, afferma una ricerca

Vitaly Umansky, analista senior di Seaport Research, ha sollevato preoccupazioni sul fatto che la nascente regolamentazione dei casinò tailandesi potrebbe non essere abbastanza solida da attrarre i principali operatori dagli Stati Uniti. In una nota pubblicata venerdì, Umansky ha valutato il potenziale per la Wynn Resorts con sede negli Stati Uniti di entrare nel mercato tailandese, suggerendo che l’attuale contesto normativo non è ancora favorevole a tale coinvolgimento.

“Questo mercato è troppo presto nel processo per valutare se Wynn potrebbe eventualmente essere coinvolto, ma al momento, il nostro pensiero sulla Thailandia è che il mercato non sarà pronto per il coinvolgimento degli operatori regolamentati dagli Stati Uniti”, ha dichiarato Umansky, secondo All’interno dei giochi asiatici.

Wynn Resorts, insieme ad altri importanti operatori statunitensi come MGM Resorts e Las Vegas Sands (LVS), hanno mostrato interesse per la Thailandia. Tuttavia, i loro commenti pubblici sulle prospettive dei casinò del paese sono stati cauti, in particolare per quanto riguarda la qualità e la forza della legislazione emergente.

Durante la conferenza sugli utili del primo trimestre 2024 di LVS, Presidente e amministratore delegato Robert Goldstein ha descritto la Tailandia come un “mercato molto, molto interessante”, ma ha sottolineato che il processo di sviluppo è ancora all’inizio. “Siamo agli inizi… abbiamo ancora del lavoro da fare con i numeri e con la loro comprensione”, ha osservato Goldstein.

Sebbene Wynn abbia mostrato interesse per il mercato tailandese, sta attualmente portando avanti lo sviluppo del resort integrato a Ras Al Khaimah negli Emirati Arabi Uniti. Il Wynn Al-Marjan, l’apertura è prevista per l’inizio del 2027, sarà l’unico casinò della regione. Umansky ha osservato che questa proprietà negli Emirati Arabi Uniti potrebbe potenzialmente generare 300 milioni di dollari di flusso di cassa annuale per Wynn, ma ha avvertito che ulteriori sviluppi di casinò potrebbero influenzare questa proiezione.

“Vediamo che il mercato è in grado di gestire due resort integrati”, ha spiegato. “Il rischio principale per la proprietà sarebbe l’apertura di un casinò a Dubai (rispetto ad Abu Dhabi, che è più probabile).”

MGM Resorts ha mostrato interesse anche a Dubai, dove sta sviluppando tre marchi alberghieri. Tuttavia, MGM ha indicato che Abu Dhabi potrebbe essere un luogo alternativo nel caso in cui Dubai decidesse di non consentire il gioco.

La legislazione tailandese è ancora incerta

In Tailandia, i tempi per l’introduzione dei giochi da casinò legali sembrano essere lunghi. I primi corridoi economici del paese con i giochi da casinò legali potrebbero non essere aperti fino al 2029. Si potrebbero sviluppare fino a otto casinò resort integrati se uno studio approvato dalla Camera dei Rappresentanti otterrà l’approvazione finale del governo.

Maybank Investment Bank ha identificato il Corridoio Economico Orientale come il sito più probabile per i primi casinò legali della Thailandia. Il periodo di sviluppo potrebbe durare circa cinque anni, presupponendo che le offerte per i resort integrati ricevano l’approvazione entro l’anno in corso. Questa cronologia suggerisce che il primo casinò tailandese potrebbe iniziare le operazioni prima o nello stesso periodo del resort integrato da 10 miliardi di dollari di MGM Resorts International a Osaka, in Giappone, la cui apertura è prevista per il 2030.

Mentre il governo tailandese continua a deliberare sulla regolamentazione dei casinò, l’atteggiamento cauto degli operatori statunitensi evidenzia l’importanza di quadri legislativi solidi per attrarre investimenti esteri. Senza una rigorosa regolamentazione, la Thailandia potrebbe avere difficoltà ad attirare le principali società di casinò statunitensi nel suo fiorente mercato dei giochi.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0