I casinò delle Filippine stanno per essere privatizzati

pagcor

Philippine Amusement and Gaming Corp (Pagcor) ha annunciato martedì che i suoi casinò statali sarebbero stati venduti per 80 miliardi di PHP (1,47 miliardi di dollari).

Un passo importante per i casinò delle Filippine:

Alejandro Tengco, presidente e amministratore delegato di Pagcor, ha parlato all’ASEAN Gaming Summit a Manila, commentando la privatizzazione. Ha detto: “Stiamo prendendo seriamente in considerazione la privatizzazione di tutti i casinò gestiti da Pagcor”.

Casino Filipino è il proprietario ufficiale di questi casinò. Gestisce 42 casinò, inclusi i “casinò satellite” che sono stati aperti in varie sedi affittate da terzi. Il marchio filippino gestisce dieci casinò, mentre 32 sono “satelliti”. Le sedi delle Filippine sono gli unici casinò regolamentati e gestiti dallo stesso ente e probabilmente verranno cambiati nel prossimo futuro.

I casinò valgono molto, ma saranno in grado di guadagnare prezzi ancora più alti se fossero raggruppati, come ha affermato Tengco.

L’organizzatore del vertice, Asia Gaming Brief, ha affermato che la gara relativa alla privatizzazione di Pagcor ha affermato che gli operatori di vari paesi potrebbero partecipare alla gara.

Le entrate lorde di gioco (GGR) per i casinò Pagcor sono state di 15,79 miliardi di PHP nel 2022 e le entrate delle slot machine sono state di 8,47 miliardi di PHP.

Il nuovo regolatore, Alejandro Tengco, ha accettato il ruolo ad agosto e Ferdinand Marcos Jr ricopre quel ruolo dal 30 giugno. Hanno in programma di completare la privatizzazione entro la fine del mandato poiché il capo del gioco e Marcos termineranno i loro mandati alla stesso periodo nel 2028.

Benjamin Diokno, il segretario alle finanze filippino, approva la privatizzazione. È sicuro che il profitto della privatizzazione possa essere utilizzato per l’iniziativa già pianificata: il Maharlika Investment Fund, un’iniziativa di sviluppo nazionale.

Pagcor ha recentemente riportato i risultati annuali per il 2022: i casinò hanno guadagnato oltre 184,00 miliardi di PHP, ovvero il 90,6% in più rispetto al 2021, quando le entrate erano solo di 86,55 miliardi di PHP.

Le principali modifiche:

Nelle Filippine, la risorsa più importante sono le persone, come sostiene Tengco, e trarranno grandi benefici dalla privatizzazione.

Tengco ha anche menzionato alcune nuove iniziative normative che stanno per essere implementate nelle Filippine. Ha parlato di alcuni aggiornamenti relativi ai manuali normativi in ​​termini di licenze degli operatori junket, nonché dei casinò terrestri nel paese. Inoltre, Pagcor deve rivedere e aggiornare i suoi standard tecnici per le macchine da gioco elettroniche. Il quadro normativo per le operazioni di poker online deve essere progettato e implementato e la regolamentazione del gioco online può essere migliore, quindi i casinò delle Filippine non vedono l’ora di apportare alcuni importanti cambiamenti.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0