I dipendenti del casinò di Detroit scioperano per chiedere una paga più alta

I dipendenti del casinò di Detroit scioperano per chiedere una paga più alta

Dopo la scadenza del contratto esistente con i 3 casinò di Detroit e senza un nuovo contratto, un gran numero di dipendenti sindacalizzati dei 3 casinò di Detroit hanno iniziato ufficialmente uno sciopero il 17 ottobre.

Sciopero per disaccordo:

Circa 3.700 lavoratori sindacalizzati a Casinò MotorCity, MGM Grand Detroit E Casinò Hollywood a Greektown ha scioperato a mezzogiorno di quella data. Si presumeva inoltre che il contratto sindacale dei dipendenti con i casinò menzionati terminasse il 16 ottobre, tuttavia tale scadenza iniziale è stata spostata al 17 ottobre a mezzogiorno.

Il motivo principale dello sciopero è stato a disaccordo sugli stipendi e sulle spese sanitarie, soprattutto mentre le imprese si riprendono dalla pandemia. A questo proposito, il 16 ottobre, secondo Local 4 membri del sindacato ha dichiarato: “Non vogliamo scioperare in quelli che chiamano tempi difficili, ma sentiamo il bisogno di essere ascoltati”. Funzionari sindacali, hanno dichiarato in un comunicato stampa: “I lavoratori stanno cercando miglioramenti contrattuali dopo anni di difficoltà legate alla pandemia – compresi salari che tengano il passo con l’inflazione, assistenza sanitaria, sicurezza pensionistica, linguaggio tecnologico, carichi di lavoro equi per le donne delle pulizie e altro ancora – ma la direzione del casinò ha sono stati riluttanti a garantire un contratto giusto per i lavoratori”.

Inoltre, in una lettera diffusa ieri, Presidente e direttore operativo del Midwest Group della MGM, Matt Buckley, ha commentato: “MGM Grand Detroit ha offerto sei proposte al sindacato, che includono il più grande aumento salariale nella storia del casinò. L’azienda riconosce il diritto di sciopero del sindacato, ma garantirà che il casinò continui a funzionare normalmente durante lo sciopero. Intendiamo continuare a gestire la nostra attività durante qualsiasi potenziale sciopero e rimarremo aperti questa settimana e oltre. Continueremo a offrire lavoro ai dipendenti e, nella misura in cui i dipendenti rappresentati dal sindacato scelgano di partecipare allo sciopero, intraprenderemo qualsiasi azione legale necessaria per riempire i turni e continuare a fornire intrattenimento e servizio ai nostri clienti”.

Stato di avanzamento delle trattative per un nuovo contratto:

Secondo addetti ai lavori, le trattative contrattuali sono avanzate il 16 ottobre. Inoltre, secondo i funzionari sindacali, il comitato di contrattazione ha lavorato tutta la notte per elaborare una controproposta, ma non ha ancora ricevuto risposta dai casinò.

Quasi tutti i lavoratori dei casinò del sindacato, alias 99%, ha votato per consentire lo sciopero. Inoltre, secondo le informazioni fornite dal sindacato Unite Here, lo sciopero potrebbe colpire in larga misura i casinò, così come la città di Detroit e lo stato del Michigan, mettendo a repentaglio circa $ 738.000 in tasse e entrate statali e $ 3,4 milioni in redditi giornalieri degli operatori di casinò. Questo è importante perché i 3 casinò di Detroit sono alcuni di questi maggiori generatori di tasse per Detroitsecondo l’Associated Press.

Inoltre, secondo il Detroit Casino Council, 5 sindacati rappresentano i dipendenti dei casinò. Questi sindacati sono: Consiglio regionale dei carpentieri del Michigan, Unitevi qui E gli United Auto Workers, Teamsters E Ingegneri operativi. In una nota correlata, Casinò Hollywood a Greektown ha dichiarato in una dichiarazione: “Siamo delusi dalla decisione del Detroit Casino Council poiché abbiamo fatto offerte generose e progressive che posizionano i membri del nostro team e le nostre attività per un successo sostenibile. Rimarremo aperti agli affari per servire i nostri clienti e ci impegneremo a continuare la contrattazione in buona fede con il Detroit Casino Council per risolvere i problemi in questione il prima possibile”. Dirigenti di Motorcity ha anche affermato: “Rimaniamo impegnati a contrattare in buona fede e rimarremo aperti durante lo sciopero”.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

100
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis