I dipendenti del casinò Woodbine chiedono condizioni migliori

I dipendenti del casinò Woodbine chiedono condizioni migliori

La direzione di Woodbine Casino ha bloccato quasi 1.000 dipendenti, giorni dopo aver votato per respingere la sua nuova offerta di contratto da One Toronto Gaming, scatenando la loro protesta.

Inoltre, l’offerta contrattuale è stata proposta ai lavoratori la scorsa settimana.

Blocco:

Il blocco è iniziato alle 00:01 di lunedì e la Public Service Alliance of Canada (PSAC), i rappresentanti dei lavoratori, sono stati bloccati.

In una dichiarazione di lunedì sera, Woodbine Casino ha dichiarato: “Il 27 aprile, abbiamo raggiunto un accordo con il comitato di contrattazione del PSAC che includeva un aumento del 16% dei salari in quattro anni, adeguamenti del mercato dei salari per determinati ruoli, un bonus alla firma di $ 1.000 per i membri del team a tempo pieno e $ 500 per i membri del team a tempo parziale, oltre a significativi miglioramenti dei vantaggi.

A questo proposito, Theo Lagakos, che è il presidente locale del PSAC DCL 533 Casino Woodbine, ha dichiarato a CP24: “La controversia con il datore di lavoro deriva in gran parte dalle preoccupazioni sui diritti dei lavoratori part-time.

“Abbiamo il 50 per cento della forza lavoro qui che è a tempo parziale e per molto tempo i lavoratori hanno voluto avere almeno tre giorni, tre turni alla settimana, per mantenere il loro tenore di vita e il datore di lavoro non si muove. Non vogliono garantire nessuna ora di lavoro. E questo è estremamente problematico per le persone. Riteniamo che questi lavori siano molto precari in questo modo.

Inoltre, Lagakos ha affermato che “ci sono 945 membri del PSAC impiegati al Casino Woodbine, con quei lavoratori che svolgono una serie di lavori, che vanno dai commercianti di tavoli, al personale delle pulizie e ai cassieri”.

Le discussioni sono continuate fino a domenica sera:

“Le discussioni con il PSAC sono continuate fino a domenica sera e sono stati offerti ulteriori miglioramenti, ma non sono stati portati ai membri”, secondo Casino Woodbine.

Al momento, non è ancora noto in che modo il blocco influisca sul funzionamento del casinò.

In quella nota, Lagakos ha aggiunto: “Dipende davvero dal datore di lavoro (quando riprenderanno i colloqui). Sono loro che ci hanno chiuso fuori. Sono quelli che non vengono al tavolo. Quindi aspetteremo là fuori finché non decideranno di cambiare idea.

Di:

Woodbine è una pista e sede di slot della Ontario Lottery and Gaming Corporation situata al 555 Rexdale Boulevard a Rexdale, proprio ai margini di Toronto, Ontario, Canada. La pista è in funzione dal 1956. Le slot sono state aggiunte nel 1999. La pista ha lottato per ottenere una licenza per i giochi da tavolo, ma attualmente offre versioni virtuali di Blackjack, Baccarat, Roulette e Sic Bo basate sull’estrazione della lotteria.

La pista ospita incontri con cavalli di razza standard e purosangue e offre scommesse live in simulcast su piste remote.

Ci sono diversi bar, lounge e ristoranti a Woodbine, nonché un club riservato ai membri.

Il casinò di slot è aperto 24 ore al giorno.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

100
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis