I governi del NSW richiedono la rimozione della segnaletica esterna relativa al gioco d’azzardo

I governi del NSW richiedono la rimozione della segnaletica esterna relativa al gioco d'azzardo

L’azione per rimuovere la segnaletica come “Sala vip” rappresenta la conseguenza delle riforme del gioco d’azzardo annunciate nel marzo 2023 entrate in vigore nel la prima settimana di seduta del nuovo parlamento. In effetti, la nuova legislazione è stata introdotta bandire club con macchine da poker (“pokies”) dal finanziamento dei partiti politici del NSW. Le slot machine erano già al centro dell’attenzione prima delle elezioni, quando entrambi i partiti hanno promesso di attuare misure significative per ridurre l’attuale numero di 87.000 macchine da poker nello stato.

Rimozione della segnaletica e periodo di transizione:

Per quanto riguarda la segnaletica, che è stata riconosciuta dalle autorità statali come fattore trainante problema del gioco d’azzardola prossima settimana la nuova legislazione richiederà ai pub e ai club di farlo rimuovere, alterare o nascondere segnali relativi al gioco d’azzardo prima del 1 settembre. Liquori e giochi NSWl’autorità governativa che monitora i club di liquori, giochi d’azzardo, scommesse e licenza nello stato, ha determinato il piano d’azione e il periodo di transizione affinché le strutture interessate si adeguino al nuovo obbligo di legge. A questo proposito, club e pub avranno tre mesi per rimuovere la segnaletica.

Approccio a tolleranza zero:

I locali manifestano giustificati ritardi nel rimuovere la loro segnaletica sarà consentito a periodo aggiuntivo di tre mesi per conformarsi. Secondo il Governo del NSWi ritardi oltre tale periodo esteso implicheranno l’intervento dell’autorità di regolamentazione tolleranza zero approccio. Ma durante il periodo di transizione, il governo avrà una stretta collaborazione con le associazioni e gli operatori del gioco d’azzardo per garantire la piena conformità. Secondo quanto riferito, la mancata rimozione dei segni comporterà il pena massima di $ 11.000 per reato.

I nomi che saranno banditi includono Sala VIP/Sala VIP, Sala/sala d’oro, Sala/sala dei giocatori Sala/sala della prosperitàcosì come le immagini di draghi, monete e simili.

Ridurre al minimo il problema del gioco d’azzardo:

Secondo quanto riferito, il ministro del gioco e delle corse David Harris ha dichiarato: ” Il governo del NSW si è impegnato a introdurre importanti misure per ridurre al minimo i danni causati dal gioco d’azzardo. Le facciate dei pub e dei club in tutto lo stato sono disseminate di cartelli come “VIP lounge” per avvisare coloro che passano o guidano che hanno macchine da gioco. Alcuni di questi segni sono estremamente evidenti, possono essere visti dai bambini e dai membri della comunità che sono a rischio di danno da gioco d’azzardo”.

Harris ha aggiunto: “Sebbene esistano già leggi che vietano la segnaletica relativa al gioco, gli operatori dei locali le hanno aggirate pubblicizzando ‘VIP Lounge’. Stiamo ponendo fine a questa scappatoia per la salute e il benessere delle nostre comunità”.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0