I pagamenti dei giochi tribali del Michigan sono diminuiti dell’1,4% nel 2023

I pagamenti dei giochi tribali del Michigan sono diminuiti dell’1,4% nel 2023

Il Michigan Gaming Control Board ha pubblicato i dati sui pagamenti effettuati dai casinò tribali dello stato agli enti locali nel 2023. Come riportato, i pagamenti per i giochi effettuati da 23 casinò tribali nello stato sono diminuiti per il secondo anno consecutivo.

Riduzione dei pagamenti tribali dell’1,4%:

Secondo Play Michigan citando il funzionario Rapporto annuale 2023 sui giochi tribali (pdf) dal Consiglio di controllo del gioco del Michigan (MGCB)i pagamenti dei casinò tribali agli enti locali sono diminuiti 1,4% nel 2023 rispetto all’importo incanalato nel 2022.

Secondo calo annuale consecutivo:

I 23 casinò tribali rappresentano quasi il 90% di tutte le operazioni di gioco terrestri nel Michigan, con solo altri tre resort con sede a Detroit. Come riporta Play Michigan, riflette il rapporto della commissione pagamenti tribali fatto alle autorità statali locali ricavi delle slot machine. Questi pagamenti rappresentano circa 2% dei ricavi netti del gioco tribale, secondo la fonte, e indica il calo dei pagamenti riportato il secondo anno di livelli di entrate leggermente inferiori nei casinò tribali.

$ 30,4 milioni in pagamenti tribali:

Secondo Play Michigan, il Il rapporto dell’MGCB è l’unico veicolo attraverso il quale l’autorità di regolamentazione può monitorare l’andamento delle entrate del gioco d’azzardo nei casinò tribali del Michigan che rappresentano la base dello stato ricavi e leva contributiva. Secondo quanto riferito, tali pagamenti effettuati a enti statali ammontavano a 30,4 milioni di dollari nel 2023. Rispetto a i 30,8 milioni di dollari pagati nel 2022, i pagamenti sono in calo dell’1,4% per indicare un leggero aumento andamento decrescente per il secondo anno.

Potawatomi ha ridotto i pagamenti del 12%:

Come riportato, sono gestiti 23 casinò tribali nello stato 12 tribù di nativi americani. Del totale, quattro operatori di casinò hanno registrato un calo nel 2023, il che rappresenta un risultato migliore rispetto al 2022, quando otto tribù segnalarono un calo. Nel 2023, tre operatori hanno ridotto i pagamenti del 2% e hanno variato da dall’1,3 al 4% livelli più bassi su base annua. Ma, come riporta Play Michigan, il Banda Pokagon degli indiani Potawatomi ha visto un calo del 12% nei pagamenti incanalati dai ricavi di gioco generati nei suoi tre Casinò Quattro Venti.

Chippewa ha aumentato i pagamenti del 17,7%:

Lo riferisce la stessa fonte otto su 12 casinò tribali nello stato è aumentato i loro pagamenti agli enti statali locali nel 2023. Il più alto aumento di 17,7% secondo quanto riferito è stato visto dal Sault Ste. Marie, tribù degli indiani Chippewa corsa Casinò Kewadin. Secondo quanto riferito, l’operatore ha superato il miglioramento del 2022 del 12,4% per realizzare il il pagamento tribale più alto allo Stato nel 2023. Mulini della Baiai proprietari di Resort e casinò di Bay Millsseguito da a 15% aumento dei pagamenti nel 2023 rispetto al calo del 3,3% nel 2022. Banda della Grand Traverse degli indiani Ottawa e Chippewa E Piccola banda di Traverse Bay degli indiani di Ottawa aumentato i loro pagamenti di 5% e, rispettivamente, 3,8%.

Confrontando i pagamenti totali effettuati dal 2021 al 2023, i casinò tribali del Michigan hanno ridotto i pagamenti dell’1,4% nel 2023 rispetto al 2022. Nel 2021, i pagamenti tribali ammontavano a circa $ 31,5 milioni testimoniare su a 3,6% rifiuto del pagamento dal 2021 al 2023 per sollevare le preoccupazioni del regolatore, come riportato da Play Michigan.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0