I profitti dei nove casinò di Atlantic City sono diminuiti del 15%

I profitti dei nove casinò di Atlantic City sono diminuiti del 15%

L’Associated Press riferisce che l’industria dei casinò di Atlantic City ha raccolto un utile operativo lordo inferiore di quasi il 15% nel primo trimestre del 2023 rispetto al primo trimestre dello scorso anno. Secondo la fonte, i nove operatori di casinò della città hanno dovuto affrontare l’aumento dei costi operativi nel periodo considerato.

Utile operativo inferiore:

Divisione per l’applicazione del gioco del New Jerseyin qualità di organismo di regolamentazione del settore, avrebbe pubblicato il rapporto il 22 maggio 2023 per dimostrare che il di Atlantic City i casinò hanno generato collettivamente un utile operativo di $ 135,4 milioni nel trimestre terminato il 31 marzo 2023. La cifra che mostra un utile operativo inferiore di $ 23,6 milioni dei nove casinò nel primo trimestre del 2023 rappresenta un profitto inferiore di quasi il 15 percento livello rispetto al segno di $ 159 milioni raggiunto collettivamente nel trimestre dell’anno precedente.

Maggiori costi di manodopera:

Alla ricerca delle cause del calo dei profitti, lo riferisce l’Associated Press James Plousis, presidente della Commissione di controllo dei casinò del New Jersey, ha detto che i casinò stanno generalmente affrontando maggiori costi quest’anno che sono stati il ​​risultato delle retribuzioni significativamente più elevate pagate al personale che comprendeva governanti, facchini, baristi e addetti alle bevande in base al contratto stipulato la scorsa estate con i dipendenti.

Margine operativo lordo è il profitto derivante dalla vendita di beni o servizi in un determinato periodo prima che i costi vengano sottratti. IL di Atlantic City L’industria dei casinò segue una misura ampiamente accettata della redditività con l’utile operativo lordo che riflette i guadagni prima di interessi, tasse, deprezzamento, ammortamento e altri oneri (EBITDA).

Secondo quanto riferito, Plousis ha detto: “Rispetto al primo trimestre dello scorso anno, gli hotel casinò stanno assumendo più persone ed è stato raggiunto un accordo di lavoro progressivo. Questi passi sono emblematici di un settore che si prepara alla crescita e al successo”. L’Associated Press riferisce che Mark Giannantonio, presidente del casinò Resorts e della Casino Association del New Jersey, ha attribuito i livelli di redditività inferiori all’inflazione.

Redditività per Operatori:

Per quanto riguarda gli altri casinò, i loro dati sulla redditività nel primo trimestre del 2023 rispetto al primo trimestre dell’anno scorso sono i seguenti:

IL Di Bally l’utile operativo di $ 88.000 segue la perdita di $ 6,8 milioni dello scorso anno. IL Ocean Casinò Resortl’utile di è aumentato del 27,6%, a 23,6 milioni di dollari; IL Harrahil profitto di è aumentato del 21% a 19,2 milioni di dollari; Cesaril’utile è cresciuto del 7% per raggiungere $ 11,3 milioni; Resort ha avuto una perdita di $ 284.000 quest’anno, in calo rispetto al profitto di $ 527.000 dell’anno scorso.

IL Borgatail profitto di è sceso di oltre il 50% a 22,8 milioni di dollari; Hard rock – in calo del 17,5%, a $22,2 milioni; Tropicana – in calo del 15,3%, a $ 16,7 milioni. IL Pepita d’Oro ha registrato un profitto di $ 4,8 milioni, in calo rispetto a un profitto di $ 5,6 milioni nel primo trimestre del 2022.

Le entità online hanno registrato i seguenti dati sull’utile operativo nel primo trimestre del 2023: Resort digitale – un aumento del 6% a $ 8 milioni, e Cesare interattivo Intrattenimento New Jersey aveva livelli inferiori del 13,2% per arrivare a $ 6,8 milioni. La stanza tariffe di noleggio erano nella gamma $ 113 – $ 212, mentre il resort complessivo tasso di occupazione per il primo trimestre del 2023 è stato del 65,2%, ovvero il 2,1% in più rispetto allo scorso anno.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit