Il governo di Macao rivede i piani per il periodo successivo

macau

Macao è famosa in tutto il mercato asiatico come il paradiso del gioco d’azzardo. Tuttavia, sembra che abbia difficoltà con gli investimenti non di gioco. Come pensa Zeng Zhongly, professore del Center for Gaming and Tourism Studies del Politecnico di Macao, gli operatori di gioco della città dovrebbero provare a ripetere gli stessi errori già accaduti con gli investimenti non di gioco per stabilire una diversificazione economica in la Regione.

Maggiori investimenti nei progetti non di gioco:

Il professore pensa che sia necessaria più creatività per andare in pista con progetti non di gioco. Questo approccio è necessario se gli operatori di gioco vogliono rimanere al top durante le loro concessioni di 10 anni a Macao.

Il governo di Macao ha recentemente deciso che i passi necessari verso la diversificazione dell’economia locale includono la pianificazione e l’attuazione di nuove strategie. Sei operatori di gioco hanno già presentato le loro proposte durante il primo trimestre di quest’anno, il che ha contribuito ad adeguare il piano del governo. L’udienza pubblica è prevista per giugno, ed è allora che il pubblico conoscerà maggiori dettagli sulle modifiche.

Zeng ha commentato questo corso degli eventi, affermando che per il governo locale è necessaria una “pianificazione orientata al futuro”. Tra le altre cose, il governo dovrebbe sforzarsi di analizzare gli sviluppi tecnologici e come si allineano con le preferenze dei clienti. Tuttavia, sia gli operatori che il governo dovrebbero essere pronti a cambiare e adeguare i loro piani se la ricerca mostra che i clienti vogliono qualcosa di diverso e cercano di soddisfare i loro desideri. Zeng ha sottolineato il fatto che l’industria del turismo a Macao dipende dai visitatori abituali poiché il mercato interno praticamente non esiste. La maggior parte dei visitatori proviene dalla Cina continentale e da Hong Kong, e il mercato dovrebbe cambiare per soddisfare le sue preferenze se Macao vuole mantenere la sua posizione nel mercato asiatico.

Nuove proposte degli operatori di gioco:

I nuovi contratti che il governo ha firmato con gli operatori richiedono loro di presentare le loro proposte e piani di investimento durante il primo trimestre dell’anno, quindi gli operatori hanno presentato i loro piani il 16 marzo. Ora tocca al governo rivedere i propri piani e adeguarli al fine di creare la migliore atmosfera possibile per la crescita di un forte mercato dei giochi. Macao è stata gravemente colpita dalla pandemia di COVID-19 e dalle restrizioni di viaggio al momento, e il mercato avrà bisogno di più tempo per riprendersi, anche se le entrate hanno iniziato ad aumentare dopo l’abbandono delle misure.

Le autorità vogliono che gli operatori di gioco investano più risorse in strutture non di gioco a Macao e gli operatori hanno accettato di investire di più in MICE, intrattenimento e attività sportive.

Nuove strutture non di gioco vengono lanciate da alcuni operatori, come Studio City e Galaxy. Tuttavia, queste strutture, in cui sono stati investiti molti miliardi di dollari, non sono state incluse negli investimenti richiesti dalle nuove licenze che le società hanno ottenuto, quindi potrebbe volerci un po’ per recuperare effettivamente parte del denaro investito.t

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

100
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis