Il governo rumeno vieta il gioco d’azzardo nelle città poco popolate

Il governo rumeno vieta il gioco d'azzardo nelle città poco popolate

Dopo l’approvazione del Primo Ministro, la Camera dei Deputati rumena ha approvato una legge per vietare le operazioni di gioco d’azzardo tradizionali nelle piccole città e villaggi con una popolazione inferiore a 15.000 residenti. Come riportato da Euronews, la legislazione denominata Legge Panel o “legge sulle slot machine” è la prima di questo tipo nella storia recente della Romania.

Legge approvata con voto unanime:

La legge che vieta le slot machine nelle aree rurali e urbane meno popolate del paese dell’Europa sudorientale, secondo quanto riferito, è stata approvata dalla Camera bassa della Camera su un voto a stragrande maggioranza, con 243 sostenitori, due sostenuti e quattro astenuti. Come riportato, primo ministro colto l’occasione per dichiarare la vittoria del governo di coalizione sull’ proliferarono strutture di gioco d’azzardo illegali raggiungere le aree remote e poco popolate dei paesi.

Influenze sulle operazioni legali e illegali:

Secondo quanto riferito, ha affermato che i “bei vecchi tempi” sono finiti per gli operatori di gioco d’azzardo illegali poiché il divieto potrebbe estendersi quasi fino alla fine 90% di tali luoghi di gioco in Romania. Alfred Simonis, il leader dei socialdemocratici, condivide l’entusiasmo del Primo Ministro. “È la prima legge approvata in Parlamento in 30 anni contro questa mafia che finora ha controllato il mondo politico” avrebbe detto. “In questo momento stiamo combattendo contro un settore che fattura complessivamente 10-12 miliardi di euro”.

Secondo i rapporti, la legislazione influenzerà anche le operazioni di 27 operatori di scommesse sportive autorizzati come SuperBet, StanleyBet, Mozzart Kladionicae altro ancora. Gli operatori del settore sostengono di non essere stati consultati sulla misura, sperando che le autorità competenti mantengano la promessa di controllare il mercato nero, riferisce Euronews.

Argomentazione opposta:

Allo stesso tempo, due partiti di opposizione accusano il governo di non aver preso una posizione più forte contro il gioco d’azzardo illegale o, rispettivamente, mettono in discussione il metodo di qualificazione della soglia di popolazione. “Pensavano che le slot machine danneggiassero solo 15.000 persone”, Lo ha riferito Ionut Mosteanu, leader dell’opposizione USR. “Non c’è stato nemmeno un dibattito per vedere quante township si qualificano per questi 15.000. Perché non 16, 17, perché non due milioni e li bandireste definitivamente?”

Le sale da gioco hanno proliferato in tutto il paese a partire dal 1989, quando i rumeni rovesciarono un regime dittatoriale per introdurre la democrazia e l’economia liberale. Secondo i dati dell’ente di regolamentazione statale Ufficio nazionale del giocoil mercato rumeno attualmente presenta 12.000 registrato scommesse sportivebingo, casinò, E lotteria strutture a terra. Ne beneficia lo Stato entrate fiscali incanalato da diritti di licenza e spese pubblicitarie imposto alle sedi di gioco e alle operazioni di scommesse sportive.

Effetti negativi della crescita economica:

Tuttavia, secondo quanto riferito, non ci sono dati recenti sul numero di dipendenti dal gioco d’azzardo nel paese. Secondo quanto riportato da Euronews, l’indagine del 2016 stimava una cifra pari a circa 100.000 rumeni all’epoca erano dipendenti da una sorta di gioco d’azzardo. Inoltre, una recente ricerca commissionata da un’organizzazione di beneficenza Salva i bambini secondo quanto riferito, ha dimostrato che più di 14% dei bambini rumeni spende soldi nel gioco d’azzardo. Ha dimostrato anche questo 10% dei bambini ha un genitore che spende soldi nel gioco d’azzardo.

Secondo la fonte, le cifre ora potrebbero essere ancora più alte a testimoniare l’ effetti collaterali del rapida crescita economica negli ultimi decenni. Secondo quanto riferito, la legge sulle slot machine illegali entrerà in vigore tra 10 giorni dopo essere stato autorizzato dalla Camera a iniziare a cambiare il gioco a livello nazionale.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0