Il Nevada sperimenta il primo calo delle entrate del gioco in 8 mesi

Il Nevada sperimenta il primo calo delle entrate del gioco in 8 mesi

Secondo i dati sugli utili rilasciati dal Nevada Gaming Control Board (NGCB) il 25 aprile, i guadagni di gioco raccolti dallo stato hanno registrato un calo nell’ultimo mese. Inoltre, il calo si è verificato per la prima volta negli ultimi 8 mesi.

Diminuzione dei ricavi da gioco:

Indipendentemente da calo dei ricavi Di 1,7% in tutto lo stato, a 1,2% calo della la striscia e un calo di 1,6% In Contea di Clarki ricavi complessivi per il primo trimestre dell’anno in corso e 3 trimestri dell’anno fiscale, hanno visto crescita rispetto ai livelli degli anni precedenti. Tuttavia, nel mese di gennaio, anche la Strip e la contea di Clark hanno registrato un leggero calo delle entrate.

Commentando la questione, Michael Lawton, analista economico senior presso l’NGCB, ha commentato che marzo potrebbe essere alquanto scoraggiante visto il numero di eventi che prevedono il ritorno della NASCAR al Las Vegas Motor Speedway e i concerti di Carrie Underwood, Madonna e Bruce Springsteen. Ciononostante, marzo viene ancora paragonato al reddito totale record raccolto dalle slot machine nel marzo dell’anno precedente.

Anche se i giorni di marzo lo erano riempito con eventi ampiamente conosciutil’intero mese potrebbe non essere stato così movimentato come la situazione del marzo 2023, quando il torneo di basket NCAA aveva i suoi incontri regionali alla T-Mobile Arena, la grande fiera commerciale di macchine edili ConExpo-Con/Ag che si teneva in città, e quando Taylor Swift ha tenuto 2 spettacoli all’Allegiant Stadium.

Un totale di 444 grandi casinò con licenza in Nevada guadagnato $ 1,29 miliardi dai giocatori. Per quanto riguarda la 61 casinò situati sulla Strip, sono riusciti a vincere $ 715,9 milionie un totale di 220 guadagnati i casinò situati nella contea di Clark 1,132 miliardi di dollari.

Più della metà dei sottomercati statali hanno mostrato un calo delle entrate a marzo:

Relativamente, venti sottomercati erano supervisionati dal NGCBe più della metà di loro, 12, ha registrato un calo nel mese di marzo. Tuttavia, il singolo sottomercato con il calo maggiore è stato centro di Las Vegasche ha visto una diminuzione del 12,9% A $ 76,2 milioni.

I migliori sono stati Contea di Washoe E Wendoverciascuno dei quali ha visto una crescita del reddito di 7%.

Anche se scommettere su la follia di marzo ha dominato le scommesse sportive il mese scorso, i bookmaker statali hanno accolto con favore $ 29,8 milioniun calo di 32,1% dal 2023, secondo il Las Vegas Review-Journal. Gli scommettitori hanno avuto più fortuna con le loro scommesse sportive in quanto percentuale di fidelizzazione del casinò era 3,79% da 5,28% così è stato nel 2023. Chi scommette è riuscito a scommettere 5,5% in meno rispetto all’anno precedente, alias $ 784,4 milionie la somma scommessa tramite scommesse mobili caduto 4,6% A $ 507 milioni.

Poi il gioco di Baccarà, era una buona fonte di reddito per i casinò, poiché avevano più fortuna rispetto ai giocatori. Inoltre, i casinò sono riusciti a guadagnare $ 114,7 milioniUN aumento Di 75,5% rispetto ai risultati dello scorso anno, grazie ad una percentuale di fidelizzazione pari a 18,81% quest’anno in corso rispetto a 10,33% nel 2023.

Quanto a tasse sui giochirimangono sulla buona strada per raggiungere la somma complessiva di oltre 1 miliardo di dollari Il fondo generale del Nevada nell’esercizio in corso. Dopo 9 mesi di accumulo, il Nevada è riuscito a generare $ 841,5 milioniun aumento di 2,4% rispetto all’anno fiscale 2022-23.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0