Il PGA Tour sospende India e Staiano per attività di scommesse

Il PGA Tour sospende India e Staiano per attività di scommesse

Il PGA Tour, l’organizzatore dei tour di golf professionistici negli Stati Uniti e nel Nord America, ha annunciato la sospensione di Vince India e Jake Staiano per aver violato le regole dell’organizzazione sulle scommesse sugli eventi di golf professionistico. Entrambi i giocatori sono stati impegnati nel Korn Ferry Tour per affrontare le accuse di violazione del PGA Tour Integrity Program per aver piazzato scommesse su competizioni di golf professionistiche.

Giocatori banditi dalle competizioni:

Come riportato da Golf Monthly, i giocatori hanno piazzato scommesse fuori dai tornei a cui stavano giocando ma la presunta cattiva condotta ha fatto sì che PGA di interdire dal tribunale India e Staiano rispettivamente per sei e tre mesi. Vinci India è stato sospeso dalle competizioni del PGA Tour in poi 18 settembre 2023 di far cessare la sospensione il 17 marzo 2024, mentre la sospensione di Staiano è iniziata dal 11 settembre 2023 applicabile fino al 10 dicembre 2023.

Secondo la fonte, la sospensione del Tour ha visto l’India, una studentessa di 34 anni dell’Università dell’Iowa giocare a tempo pieno nel KFT ormai da quattro anni con i guadagni di KFT di $ 569.844. Secondo quanto riferito, l’India stava andando abbastanza bene con otto piazzamenti nella top 10 nel periodo dal 2019 al 2023. Ma in questa stagione, secondo quanto riferito, fallito pubblicare un punteggio nella top-10 in 22 partenze facendo le accuse del Tour sul violazioni delle scommesse aggiungendo peso alle recenti prestazioni del giocatore.

Allo stesso tempo, 26 anni Jake Staiano ha affrontato la stessa accusa dopo 17 eventi giocati nel tour KFT dal 2021 al 2022. Come riportato da Golf Monthly, l’allume del Colorado State ha giocato otto eventi in questa stagione per ottenere un risultato tra i primi 25. Come riportato, ha guadagnato $ 30.910 dal KFT ma finora non ha giocato il torneo PGA. Tuttavia, sia l’India che Staiano ora si trovano ad affrontare la stessa situazione Accuse della PGA sulle violazioni delle scommesse.

Programma di integrità del PGA Tour:

Come riportato, Il manuale del Programma di integrità del PGA Tour recita che il suo scopo fondamentale è “prevenire la corruzione legata alle scommesse nelle competizioni del PGA Tour”. Secondo quanto riferito, il programma che vieta le scommesse sugli eventi di golf professionistico recita anche: “Qualsiasi persona coperta, direttamente o indirettamente, che scommette sul risultato o su qualsiasi altro aspetto di qualsiasi evento del PGA Tour, qualsiasi altra competizione di golf professionale o qualsiasi competizione di golf amatoriale d’élite (incluso il golf olimpico) in qualsiasi parte del mondo (Evento di golf professionale).”

La fonte indica inoltre che il manuale specifica che il termine “scommesse” include “(A) collocare denaro o altra cosa di valore al verificarsi di un risultato incerto con l’aspettativa di un rendimento”, O “(B) partecipare a qualsiasi gioco fantasy o di altro tipo che assegna un premio di valore, inclusi giochi fantasy gratuiti, a pagamento o giornalieri, se non espressamente approvato dal PGA Tour.”

Posizione compromessa:

Dalla sezione normativa di cui sopra emerge che Programma di integrità del PGA Tour identifica chiaramente l’ambito delle scommesse vietate ai giocatori di golf. Per questo motivo India e Staiano sono ora interdette dal campo da golf per i periodi di tempo sopra indicati. Secondo quanto riportato da Golf Monthly, la sospensione potrebbe compromettere anche la posizione indiana del presidente del KFT PAC.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

100
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis