Il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyy vieta il gioco d’azzardo militare

Il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyy vieta il gioco d'azzardo militare

Mentre la guerra tra Russia e Ucraina si estende al terzo anno di estenuanti operazioni, il presidente ucraino Volodymyr Zelenskiy vieta alle forze militari del paese qualsiasi forma di gioco d’azzardo. Come riporta Bloomberg, il presidente ricorre alla misura in un contesto di preoccupazione per il morale dei soldati ucraini, le cui attività di scommesse potrebbero rappresentare una minaccia alla sicurezza delle forze e delle operazioni militari ucraine.

Divieto di gioco d’azzardo militare:

Secondo quanto riferito, il divieto vieta Soldati ucraini dal piazzare scommesse negli stabilimenti di gioco d’azzardo e nelle strutture online finché legge marziale è efficace. Secondo quanto riferito, la legge marziale, entrata in vigore nel febbraio 2022, è stata citata nel decreto firmato da Zelenskiy imporre a divieto di gioco d’azzardo sull’esercito ucraino.

Richiesta di assistenza tecnica da Apple e Google:

Bloomberg riferisce che il gabinetto del presidente lo vieta pubblicità del gioco d’azzardo tramite operatori di telefonia mobile. Secondo quanto riferito, il Consiglio dei Ministri farà riferimento al divieto delle applicazioni iGaming dai negozi di giochi mobili La società Apple. E Google di Alphabet Inc provvedere al blocco dei contenuti senza licenza nel Paese.

La petizione di Petrychenko:

Il provvedimento scaturisce da una recente istanza presentata da Il militare ucraino Pavlo Petrychenko, che non è vissuto abbastanza per vedere la petizione adottato e applicato. Petrychenko è morto in prima linea il 15 aprile 2024 ed è stato sepolto a Kiev la settimana scorsa, circa un mese dopo aver riferito che i soldati in prima linea erano stati coinvolti in attività di gioco d’azzardo.

Secondo Petrychenko, i soldati spendevano i loro guadagni per scommettere con qualsiasi operatore disponibile. Come riportato, lo erano prendendo prestiti o anche impegnandosi droni, telecamere e altro equipaggiamento militare per ripagare i debiti di gioco. Come riportato da Bloomberg, la petizione di Petrychenko, pubblicata a fine marzo, ha raccolto il conteggio richiesto di circa 25.000 firme ed è stato adottato dal Consiglio dei Ministri subito dopo il lancio.

Problemi di sicurezza:

Il punto più critico della petizione del militare si riferisce alle sue preoccupazioni circa il rischio che le operazioni russe di gioco d’azzardo online adattino gli annunci di gioco d’azzardo a un target specifico.accedere ai dati privati di soldati e civili ucraini, come riportato da Bloomberg. Queste preoccupazioni sono state prese in considerazione da Gabinetto del presidente e il Governo ucraino e si riflettono ora nel divieto di gioco d’azzardo applicabile a tutte le strutture per il gioco d’azzardo adisponibile in Ucraina.

Blocco dei conti di gioco:

Secondo la fonte, il governo fornirà maggiori dettagli in merito restrizioni sulla pubblicità del gioco d’azzardo successivamente, mentre le restrizioni saranno nel frattempo applicabili alla pubblicità del gioco d’azzardo di qualsiasi tipo. Allo stesso tempo, il Banca nazionale dell’Ucraina darà seguito per garantire che gli avvisi a bloccare i pagamenti ai conti di gioco d’azzardo online vengono debitamente distribuiti alle banche, come riporta Bloomberg.

La guerra continua:

Le forze ucraine hanno dovuto affrontare questioni di morale a causa della carenza di munizioni e manodopera, con l’aumento delle loro attività di gioco d’azzardo problemi di sicurezza produrre Il presidente Zelenskyj introdurre il divieto di tutti i tipi di gioco d’azzardo. Nel frattempo il Congresso americano ha approvato la Un aiuto di 61 miliardi di dollari per l’Ucraina di affrontare il carenza di munizioni.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0