Il primo ministro tailandese approva lo studio sullo sviluppo dell’IR

Il primo ministro tailandese approva lo studio sullo sviluppo dell'IR

Uno studio sullo sviluppo del gioco d’azzardo, commissionato da un comitato speciale della Camera dei Rappresentanti della Thailandia per valutare le opportunità di sviluppo dei casinò tradizionali nel paese, ha recentemente approvato la Camera ed è ora diretto al gabinetto del Primo Ministro. Come riportato dal Thailand Times, lo studio è stato approvato dal gabinetto del Primo Ministro il 9 aprile 2024, segnando il primo passo verso lo sviluppo di numerosi resort di intrattenimento nel paese. Secondo una recente nota della Maybank Investment Bank, l’approvazione del Primo Ministro potrebbe aprire la strada all’apertura del primo resort integrato della Thailandia già nel 2029.

Approvazione del Primo Ministro:

L’approvazione del studio sullo sviluppo del gioco è già stato assegnato al Ministero delle Finanze per l’esecuzione. Come riportato dal Bangkok Post, tale esecuzione prevede uno studio di fattibilità sulla base del speciale commissione della Camera valutazione. Si prevede che il Ministero delle Finanze valuterà la parte finanziaria il progetto del complesso di intrattenimento e servire lo studio di fattibilità dell’investimento al governo e alla Camera al suo interno 30 giornicome riporta la fonte.

Studio di fattibilità dell’investimento:

Se lo studio commissionato dal Ministero delle Finanze dimostrerà fattibile lo sviluppo di resort integrati, il prossimo passo sarà quello Legislatori tailandesi includerebbe a bando di gara per gli sviluppi del casinò in 15 posizioni In quattro corridoi economici designati come idonei per lo sviluppo di casinò nello studio iniziale. Per quanto riguarda lo studio di fattibilità del Ministero, Maybank suggerisce al governo di presentarlo quattro livelli di investimento determinare il livello di investimento per ciascuna località idonea a ospitare lo sviluppo di resort integrati.

Processo di selezione del contraente:

Secondo un analista di Maybank, l’atteso bando di gara governativo selezionerebbe quindi il più grande casinò resort per la prima licenza di casinò terrestre in Thailandia. Secondo quanto riferito, altre strutture seguirebbero secondo il livello di investimento rimanere obbligatoriamente al di sopra o in linea con il limite di investimento inferiore fissato a $ 2,7 miliardi. Se qualcuno degli offerenti ottiene le approvazioni normative entro la fine del 2024, Maybank lo anticipa il primo casinò resort della Thailandia potrebbe aprire nel 2029.

Alla ricerca del lancio nel 2029:

La banca ha recentemente notato che il lancio nel 2029 vedrebbe il paese del sud-est asiatico realizzare giochi da casinò legali prima del Giappone, dove MGM Resorts International $ 10 miliardi Il completamento dello sviluppo IR a Osaka è previsto per il 2030. L’IR tailandese avrebbe anche un impatto significativo sull’economia nazionale, stimolando in particolare i settori del turismo e del tempo libero del paese.

Nel rispetto, La vice portavoce del governo, Kenika Ounjit, ha detto che il progetto del complesso di intrattenimento lo è “Uno degli elementi chiave nel settore della ‘fun economy’ del governo, che comprende turismo, sport, luoghi di intrattenimento e attività MICE (Meetings, Incentives, Conferences and Exhibitions)”, secondo il Bangkok Post. La stessa fonte ha riferito che Ounjit ritiene che la crescita costante del settore sia già vantaggiosa per l’economia del Paese.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0