Il senatore Villanueva sostiene il divieto del gioco d’azzardo online

Il senatore Villanueva sostiene il divieto del gioco d'azzardo online

Il senatore Joel Villanueva ha esortato con passione i suoi colleghi del Senato filippino a sostenere il disegno di legge del Senato 1281, che cerca di bandire tutte le forme di gioco d’azzardo online dalle Filippine, comprendendo le operazioni degli ex operatori di gioco offshore filippini (POGO).

Preoccupazioni per le accuse penali:

In una recente e fervida dichiarazione, Senatore Villanueva ha sottolineato l’imperativo per il Corp. filippina di divertimenti e giochi (Pagcor) ad intraprendere un’azione risoluta contro i POGO. Ha fatto esplicitamente riferimento a prove convincenti che collegano questi operatori a crimini atroci come il traffico di esseri umani, la frode e altre attività illecite.

Il senatore Villanueva ha rimproverato Pagcor per ciò che considera il suo fallimento nel regolamentare i POGO e nel garantire una rigorosa normativa rispetto degli standard legali effettivamente. Ha citato casi in cui ex licenziatari POGO sono stati trovati impegnati in operazioni illegali nonostante fossero sotto supervisione normativa.

Come riporta GGRAsia, Senato disegno di legge 1281, inizialmente introdotta dal senatore Villanueva nel settembre 2022, propone misure robuste per combattere il gioco d’azzardo online. Sostiene sanzioni che includono la reclusione fino a sei mesi o multe fino a Php500.000 (US$8.500) per le persone coinvolte in attività di gioco d’azzardo online.

La proposta legislativa del senatore Villanueva va oltre l’ambito degli ex POGO per comprendere un divieto assoluto di tutte le forme di gioco d’azzardo online. Questo approccio ampio riflette le sue preoccupazioni profonde riguardo al implicazioni sociali ed etiche associati a queste attività.

Supporto per la transizione dei lavoratori:

Il senatore Villanueva ha sottolineato l’importanza di attuare misure globali di sostegno da parte del governo, riconoscendo le potenziali ripercussioni economiche, in particolare per i circa 22.000 filippini impiegati nelle operazioni legali di gioco offshore. Queste misure mirano a mitigare l’impatto sui lavoratori interessati nel caso in cui venisse emanato un divieto di gioco online.

Contrariamente alle argomentazioni che mettono in evidenza i contributi in termini di entrate da parte dei legittimi operatori di gioco offshore, il Senatore Villanueva ha sottolineato il fatto profondi costi sociali associati al gioco d’azzardo. Ha sostenuto che questi oneri sociali superano qualsiasi altro benefici economici derivato dall’industria.

La difesa del senatore Villanueva si allinea con una visione più ampia chiede riforme nel settore del gioco d’azzardo filippino, con l’obiettivo di salvaguardare il benessere pubblico e promuovere pratiche commerciali etiche tra gli operatori di gioco. La sua posizione riflette l’impegno a sostenere gli standard morali e a proteggere i settori vulnerabili della società dagli effetti negativi del gioco d’azzardo.

Secondo Inside Asian Gaming, la ferma difesa del Senato Joel Villanueva per il disegno di legge 1281 del Senato sottolinea la sua dedizione nel frenare la proliferazione del gioco d’azzardo online nelle Filippine. La sua posizione appassionata riflette preoccupazioni profondamente radicate sulle associazioni criminali e sulle carenze normative nel settore dei giochi. Sostenendo un divieto globale, il senatore Villanueva cerca di affrontare queste questioni urgenti e di salvaguardare il benessere del popolo filippino.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0