Il Solaire Resort North di Bloomberry apre a Quezon City

Il Solaire Resort North di Bloomberry apre a Quezon City

Bloomberry Resorts Corp, un nome di spicco nel settore dei giochi nelle Filippine, ha debuttato sabato con la sua ultima impresa, Solaire Resort North, situato a Vertis, Quezon City, appena a nord di Metro Manila. Questo nuovo complesso di casinò, che vanta un investimento di 1 miliardo di dollari, presenta 526 camere e suite opulente accanto a un vivace piano del casinò con 2.669 macchine da gioco elettroniche e 163 tavoli distribuiti su quattro livelli, come confermato dall’azienda.

Quezon City dà il benvenuto al Solaire Resort North:

Con l’obiettivo di ridefinire il panorama dell’intrattenimento di Quezon City, Il presidente e amministratore delegato di Bloomberry, Enrique Razonha sottolineato durante la cerimonia di inaugurazione che il Solaire Resort North aspira a essere il principale “resort di destinazione preferito” sia dalla gente del posto che dagli stranieri, promettendo di “elevare l’esperienza di intrattenimento”.

Il presidente Ferdinand Marcos Jr. e Alejandro Tengco, presidente e amministratore delegato della Philippine Amusement and Gaming Corp (Pagcor), ha onorato la cerimonia di inaugurazione, sottolineando l’importanza di questa pietra miliare nei settori dell’ospitalità e del gioco del Paese.

Gli sforzi di espansione di Bloomberry si estendono oltre i confini di Quezon Citycon la proprietà di punta dell’azienda, Solaire Resort & Casinòavendo lasciato il segno a Entertainment City, Manila, nel 2013. Inoltre, Bloomberry supervisiona le operazioni presso il Jeju Sun Hotel e Casinò a Jeju, Corea del Sud.

Impegno del governo per la valorizzazione del turismo:

Il presidente Marcos Jr. ha espresso l’impegno del governo a posizionare le Filippine come un paese destinazione turistica di prim’ordinecitando un notevole aumento del turismo in entrata, che ha visto un aumento sconcertante da 2,65 milioni di visitatori nel 2022 a 5,45 milioni nel 2023. Secondo GGRAsia, ha dichiarato: “Sono certo che Solaire Resort North è con noi nel nostro desiderio di sfruttare ulteriormente questa forza per migliorare la nostra posizione nel settore dell’ospitalità globale”.

In sintonia con i sentimenti del presidente Marcos Jr., il capo di Pagcor, Alejandro Tengco, ha salutato l’apertura del Solaire Resort North come l’alba di “una nuova era” non solo per l’industria del gioco ma anche per il turismo. Ha ribadito l’impegno di Pagcor nel promuovere opportunità di crescita che si tradurrebbero in più posti di lavoro e migliori prospettive, in particolare nei settori del turismo e del tempo libero.

Anticipare la crescita futura: proiezioni e potenziale:

Guardando al futuro, Razon di Bloomberry ha espresso la sua previsione che il Solaire Resort North raggiunga la piena capacità operativa entro il 2026, sottolineando la visione a lungo termine dell’azienda per il progetto.

Gli analisti di Maybank Securities Inc. prevedono che Solaire Resort North svolgerà un ruolo fondamentale nel flusso di entrate di Bloomberry, prevedendo che contribuirà al 9% delle entrate lorde di gioco della società entro il 2024 e al 14% entro il 2025 man mano che la proprietà acquisirà slancio.

In particolare, Il sindaco di Quezon City Josefina Belmonte ha annunciato il divieto di accesso al casinò del Solaire Resort North a tutti i funzionari e dipendenti del governo di Quezon City, per un totale di circa 19.000 persone, sottolineando la posizione del governo locale sulle normative sul gioco d’azzardo.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0