Il Tennessee ha approvato il disegno di legge per tassare il gestore delle scommesse sportive

Il Tennessee ha approvato il disegno di legge per tassare il gestore delle scommesse sportive

Lo Stato del Tennessee ha annunciato cambiamenti nel mercato delle scommesse sportive poiché i suoi legislatori hanno approvato venerdì il disegno di legge SB 475 per modificare il sistema fiscale delle scommesse sportive mobili dello stato. Il disegno di legge modificherà l’aliquota fiscale esistente del 20% imposta sulle entrate lorde rettificate in una tassa dell’1,85% generata dall’handle di un operatore.

Legge SB 475 approvata:

Come riporta Sports Handle, il SB 475 Bill inviato per essere firmato in legge da Il governatore Bill Lee, eliminerà la controversa regola dello stato che richiedeva agli operatori di scommesse sportive mobili di trattenere il 10% delle entrate ogni mese. Secondo quanto riferito, i legislatori hanno proposto un cambiamento impedire agli operatori di eludere la regola pagando multe quando non riescono a soddisfare il limite del 10% richiesto introducendo un regime fiscale unico nel mercato delle scommesse sportive del Tennessee.

La First Handle Tax negli Stati Uniti:

Inoltre, il conto proibisce operatori di scommesse sportive dalla detrazione dei pagamenti e di altre spese operative dai ricavi lordi generati. A differenza di tutti gli altri stati che richiedono il pagamento dei contributi fiscali dai ricavi lordi generati attraverso il processo EBIDTA, compresi i pagamenti di interessi, deprezzamento, tassazione e costi di ammortamento, la nuova legislatura in Tennessee richiederà agli stabilimenti di scommesse sportive di effettuare il designato contributi fiscali da un maniglia dell’operatore. Secondo quanto riferito, questa sarà la prima tassa sull’handle negli Stati Uniti

IL cambiamento del sistema fiscale dovrebbe aumentare le entrate per lo Stato indipendentemente dai recenti dati sulle entrate fiscali che dimostrano che a Maniglia dell’1,85%. fiscale potrebbe portare a livelli di gettito fiscale inferiori. Ad esempio, lo stato del Tennessee ha ricevuto 22,4 milioni di dollari di entrate fiscali dalle scommesse sportive mobili nel primo trimestre del 2023. Se fosse stata applicata la tassa sull’handle dell’1,85%, le entrate dello stato sarebbero state pari a 20,9 milioni di dollari o $ 1,5 milioni in meno.

Significa che l’anno fiscale 2023, iniziato il 1° luglio 2022, è terminatot 65 milioni di dollari di entrate fiscali allo stato ad oggi, con l’imposta riscossa sui ricavi lordi di gioco degli operatori. Se l’handle tax fosse stata in vigore per un determinato periodo, lo stato avrebbe raccolto $ 58,1 milioni o quasi $ 7 milioni in meno.

Gestire vs Imposta sul reddito:

Tuttavia, lo stato può generare maggiori entrate fiscali se gli operatori continuano a generare maniglie mensili a livelli costantemente elevati. Come il anno fiscale 2023 ha finora incluso Tennessee le prime cinque maniglie mensili nel periodo post-PASPA le entrate tributarie potranno differire a favore dello Stato. Tali livelli di entrate deriverebbero dal SB 475 Bill presto sarà convertito in legge.

Sarebbe il principale risultato dei rappresentanti statali che propongono il disegno di legge. Progetto di legge SB 475 promette livelli di entrate più elevati per lo stato a condizione che venga mantenuto l’handle costantemente alto che è la principale contingenza che circonda l’introduzione del completamente da parte del Tennessee nuovo sistema di tassazione delle scommesse sportive a livello nazionale.

Ma sia lo stato che le scommesse sportive possono trarre vantaggio dalla misura, poiché ci si può aspettare che le autorità di regolamentazione statali lo facciano pienamente supporto gli istituti di scommesse sportive per spingere la maniglia verso terreni più alti e garantire protezione e sviluppo del settore del gioco d’azzardo.

Come indicazione di tale direzione della politica statale, i legislatori avrebbero utilizzato la sessione della scorsa settimana per modificare le regole sulle licenze e richiedere ai fornitori di registrarsi solo ogni tre anni anziché annualmente a una quota annuale di $ 150.000. Gli operatori con un handle superiore a $ 100 milioni nell’anno precedente pagheranno la tassa di rinnovo della licenza di $ 750.000 e quelli con un handle inferiore a $ 100 milioni pagheranno $ 375.000 per lo stesso scopo.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0