La causa Hofstra sostiene che l’udienza del casinò ha violato la legge

La causa Hofstra sostiene che l'udienza del casinò ha violato la legge

Ieri, la Hofstra University, un’università privata di Hempstead, ha intentato una causa contro la Nassau County Planning Commission per presunta violazione della legge statale sulle riunioni aperte quando ha convocato un’udienza su un piano da 4 miliardi di dollari per un casinò-resort sul sito del Nassau Coliseum a New York.

Oppositore della costruzione del proposto casinò-resort:

La Hofstra University si è espressa contro la costruzione di un casinò di New York proposto da Las Vegas Sands, una società americana di casinò e resort con sede a Las Vegas, Nevada.

Il sito del nuovo casinò-resort sarebbe nella proprietà della contea di Uniondale di 72 acri, il Nassau Hub, uno degli ultimi pezzi di terreno pubblico non edificato a Nassau, ovvero vicino al campus della suddetta università.

In quella nota, poiché il presidente della Hofstra University Susan Poser si è espresso apertamente nella sua opposizione al progetto da quando è stato annunciato a gennaio, ha dichiarato in una dichiarazione: “Il deposito legale è quello di garantire che la Commissione per la pianificazione della contea di Nassau e la legislatura della contea di Nassau dare al pubblico ampia opportunità di rivedere e commentare pienamente i termini del contratto di locazione proposto e le sue implicazioni prima che venga presa qualsiasi decisione sul suo trasferimento a Las Vegas Sands.

“Se la contea di Nassau debba trasferire l’affitto del Nassau Hub a Las Vegas Sands per costruire un casinò è una decisione importante che avrà implicazioni di vasta portata per la nostra regione per i decenni a venire”.

La causa di Hofstra:

La Hofstra University ha intentato una causa presso la Corte Suprema dello Stato di Mineola. Tuttavia, a questo caso non è stato ancora assegnato un giudice.

La causa principale della causa è una riunione della commissione urbanistica tenutasi il 2 marzo che ha comportato un’udienza pubblica sul trasferimento del contratto di locazione.

La causa di Hofstra chiede al tribunale di “richiedere alla contea di annullare l’assemblea e di” mettere a disposizione del pubblico con almeno una settimana di anticipo i materiali e la risoluzione proposta per essere presa in considerazione per una nuova riunione”.

Afferma inoltre che la commissione urbanistica:

  • Omesso di informare adeguatamente il pubblico e di fornire i materiali necessari sul trasferimento del contratto di locazione prima dell’assemblea;
  • Condotto l’incontro prima che i negoziati di locazione fossero completati;
  • Votato prematuramente per chiudere il commento pubblico al termine della riunione;
  • Ha infranto le regole della sessione esecutiva e ha incontrato in modo improprio in privato i rappresentanti di Sands.

Commentando la causa, Adam Schuman, l’avvocato dell’università, ha dichiarato: “La proposta di trasferimento del contratto di locazione del Nassau Coliseum a Las Vegas Sands deve ricevere una piena diffusione al pubblico, cosa che la commissione urbanistica non è riuscita a fare”.

Il portavoce della contea di Nassau, Christopher Boyle, ha rifiutato di commentare direttamente le accuse nella causa, affermando in una dichiarazione: “L’Università di Hofstra farebbe meglio a spendere le tasse scolastiche dei propri studenti per l’istruzione piuttosto che per cause frivole”.

Tuttavia, i funzionari di Las Vegas Sands non sono stati immediatamente disponibili per un commento.

Trasferimento di locazione – un passo necessario per la costruzione del casinò-resort proposto:

Il Las Vegas Sands è a pochi passi dall’inizio ufficiale della costruzione del proposto casinò-resort nel sito. Uno di questi passaggi è trasferire il contratto di locazione, ma sono richiesti anche i permessi urbanistici, l’approvazione del consiglio di amministrazione della comunità e una licenza di gioco statale.

Questa causa è avvenuta prima di una riunione della commissione urbanistica prevista per giovedì alle 10 nelle camere legislative di Mineola.

Inoltre, l’affitto del Coliseum è all’ordine del giorno, ma non è ancora chiaro se la commissione voterà per portarlo al parlamento della contea, dove serve anche l’approvazione per portare avanti il ​​progetto.

A questo proposito, il dirigente della contea Bruce Blakeman, un repubblicano, ha dichiarato: “Sosterrei un casinò-resort di livello mondiale che abbia il sostegno della comunità”.

Layout del casinò-resort proposto:

Il casinò-resort proposto offrirebbe un casinò in stile Las Vegas con slot machine e giochi da tavolo, spa, centro benessere, camere d’albergo, ristoranti, sale conferenze e vendita al dettaglio e intrattenimento.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0