La Finlandia passerà a un sistema di licenze iGaming entro il 2026

La Finlandia passerà a un sistema di licenze iGaming entro il 2026

A questo proposito, l’evitamento e la completa eliminazione dei danni legati al gioco d’azzardo rimarranno l’obiettivo principale della politica finlandese sul gioco d’azzardo. Per raggiungere tale obiettivo, il suddetto programma governativo consentirà la commercializzazione di servizi di gioco d’azzardo con licenza, ma, tuttavia, il marketing deve essere moderato e responsabile nei suoi contenuti, portata, visibilità e frequenza.

Per quanto riguarda il marketing diretto, è necessario ottenere il consenso espresso del consumatore. Pertanto, le ultime misure volte a evitare gli effetti dannosi del gioco d’azzardo coinvolgeranno un unico punto di servizio che consentirà ai consumatori di bloccare il gioco d’azzardo su tutte le piattaforme che forniscono servizi concessi in licenza. Inoltre, il governo valuterà anche la possibilità di limitare la disponibilità delle slot machine a determinati locali sorvegliati.

Divieto:

Qualsiasi attività di marketing di servizi di gioco d’azzardo da parte di soggetti diversi da Veikkaus Oy è attualmente vietata. Questo divieto si applica anche al marketing online su siti stranieri se è rivolto ai consumatori finlandesi.

Il National Police Board of Finland è responsabile del monitoraggio del mercato del gioco d’azzardo finlandese e ha intrapreso azioni contro diverse parti per aver violato le regole del gioco d’azzardo. A questo proposito, nell’aprile 2023, il National Police Board ha vietato a BML Group Ltd di commercializzare i propri servizi di gioco d’azzardo in Finlandia, violando la legge sulle lotterie finlandesi. Inoltre, la Questura ha comminato all’operatore una sanzione condizionale di 2,4 milioni di euro per far rispettare il divieto. Questo divieto di commercializzazione rimarrà in vigore per i prossimi anni fino a quando il nuovo disegno di legge non diventerà esecutivo.

Tuttavia, il nuovo governo dovrà iniziare a preparare una proposta legislativa per il suo prossimo passo. Il programma esatto non è ancora noto, ma i preparativi dovrebbero iniziare quest’anno.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0