La Flint Arcade perquisita, soldi e macchine presi

michigan

Dopo un’indagine dettagliata e condotta attentamente, il Dipartimento del Procuratore Generale del Michigan e il Michigan Gaming Control Board (MGCB) hanno fatto irruzione presso The Flint Arcade a Flint la sera del 23 agosto.

L’incursione:

Con l’aiuto della polizia di stato del Michigan, dell’ufficio dello sceriffo della contea di Genesee e del dipartimento di polizia di Flint, la proprietà a 3301 Corunna Road è stata perquisita. In quell’occasione furono sequestrati 48 computer, oltre a due macchine da gioco e 13.260 dollari, denaro sospettato di essere stato sottratto durante le attività di gioco d’azzardo illegali. Le macchine sequestrate venivano utilizzate per giochi in stile slot e su di esse sono state registrate attività di gioco d’azzardo presumibilmente illegali.

Henry Williams, direttore esecutivo di MGCB, ha dichiarato: “I casinò nei negozi e il gioco d’azzardo illegale rappresentano rischi significativi per le comunità, sia socialmente che economicamente. Poiché spesso possono attrarre attività criminali e allontanare i clienti da attività legittime che contribuiscono positivamente all’economia locale, è essenziale che questo tipo di operazioni vengano chiuse per evitare che i clienti cadano preda di schemi fraudolenti e proteggerli da potenziali danni”.

Stessa storia, un altro casinò:

Non è la prima volta che l’immobile viene perquisito. Un anno fa, il procuratore generale del Michigan ha emesso un mandato di perquisizione a causa delle accuse secondo cui The Cellular Vault, l’ex attività commerciale della proprietà, era coinvolta in attività di gioco illegali. In quella perquisizione furono sequestrati 43 computer e 2.572,48 dollari di denaro guadagnato. Dopo il raid, The Cellular Vault è stato chiuso.

Dopo l’apertura del nuovo casinò nella stessa proprietà, i residenti si sono preoccupati e una persona sconosciuta ha contattato MGCB, sostenendo che il casinò era la vetrina e che era cambiato solo il nome. I clienti hanno avuto la stessa opportunità di giocare come prima sulle macchine da gioco in stile slot.

Secondo il codice penale del Michigan, tutti i tipi di gioco d’azzardo sono vietati. Sono però consentite alcune eccezioni, ma solo quelle autorizzate dalla legge, cosa che Flint non fa. Secondo la legge statale, possedere e gestire macchine da gioco illegali può comportare sia accuse penali che/o sanzioni pecuniarie.

Williams ha commentato questo: “L’MGCB è impegnato a collaborare con le autorità competenti per creare un ambiente di gioco più sicuro e trasparente per i cittadini del Michigan. L’agenzia è impegnata ad aiutare le comunità in tutto lo stato a rimuovere le macchine da gioco utilizzate per il gioco d’azzardo dai negozi, dalle stazioni di servizio e dai minimarket, e incoraggiamo i residenti a chiamarci per suggerimenti”.

Le imprese presumibilmente colpevoli di violazioni hanno il diritto di conformarsi alla legge prima che le autorità decidano di confiscare le loro attrezzature e il loro denaro.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0