La Florida Gaming Commission richiede tre chiusure di app

La Florida Gaming Commission richiede tre chiusure di app

La Florida Gaming Control Commission ha richiesto che tre operatori di daily fantasy sport interrompessero le loro operazioni nello stato. Secondo quanto riferito, la lettera di cessazione e desistenza della Commissione è stata inviata a Underdog Sports, PrizePicks e Betr per il loro presunto coinvolgimento in attività di scommesse sportive illegali. Come riportato, le accuse del regolatore hanno escluso in particolare i principali operatori come FanDuel e DraftKings, ma sembrano destinate a influenzare il mercato dei fantasy sport a pagamento e il futuro del settore delle scommesse sui fantasy sport nel Sunshine State.

La mancata osservanza fa scattare il procedimento giudiziario:

Lo riferisce il Campidoglio Luigi Trombetta, il direttore esecutivo della Florida Gaming Control Commission, ha informato le tre società della richiesta dell’autorità di regolamentazione. “Con la presente ti chiedo di cessare e desistere immediatamente dall’offrire o accettare scommesse o scommesse da parte di residenti di questo stato sui risultati di qualsiasi gara di abilità come le scommesse sportive”, avrebbe dichiarato ed ha aggiunto che si potrà fare riferimento ad ogni mancato rispetto della richiesta della Commissione l’Ufficio del Procuratore Generale per l’intero Stato.

Impatto sul mercato statale delle scommesse sugli sport fantasy:

In ogni caso, i rappresentanti legali degli operatori avrebbero dichiarato che si sarebbero messi subito al lavoro con la Commissione per fornire un accesso continuo ai giochi di fantasy sport ai clienti in Florida. Ma ci sono notizie secondo le quali il rinvio della lettera ad azioni legali potrebbe essere interpretato come applicabile tutte le forme di contenuti di fantasy sport a pagamento, che verrebbero ampiamente interessano molte aziende ora che la stagione NFL sta guadagnando slancio. Secondo quanto riportato dal Campidoglio, tale impatto potrebbe farsi sentire fino alla fine della stagione calcistica.

Tolleranza Zero dell’Ente Regolatore:

Secondo quanto riferito, la ragione della mossa della Commissione sembra fondata su quella dell’autorità di regolamentazione tolleranza zero verso le scommesse sugli sport fantasy e il riconoscimento della compatti da gioco come unica forma di scommesse sportive consentita nello stato. Florida e il Tribù dei Seminole ha firmato un contratto di gioco nel 2021 e La lettera di Trombetta fatto esplicito riferimento alla rispettiva legge statale per richiedere ai tre operatori di farlo cessare e desistere le loro operazioni di scommesse sugli sport fantasy.

Affermazioni dell’operatore:

Jeremy Levine, Fondatore di Underdog Sports, secondo quanto riferito, ha concordato con le accuse e ha indicato che i prodotti dell’azienda devono essere classificati come giochi basati sull’abilità, e non il caso, che dovrebbe soddisfare il rispettivo quadro giuridico. Secondo la fonte, Levine ha affermato che la misura è “direttamente alimentata” da DraftKings E FanDuello e ha osservato che questi operatori non hanno ricevuto l’avvertimento scritto dell’autorità di regolamentazione.

Prospettive vaghe:

Allo stesso tempo, secondo quanto riferito, altri operatori di scommesse sportive di fantasia sul mercato sono preoccupati per il futuro delle loro operazioni in Florida dopo che il regolatore ha esplicitamente indicato i patti di gioco come l’unica forma accettabile di scommesse sportive legali. Queste preoccupazioni sono state sollevate dopo la chiusura richiesta di tre operatori rispettabili, come ad esempio Meglio, gestita da il famoso pugile Jake Paul. Inoltre, il presunto modello La compatta da gioco di Seminole Tribe essere ancora in tribunale rende queste preoccupazioni ancora più giustificate.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0