La leggenda di Macao registra enormi perdite, l’operazione in Laos è giunta al termine

macau

La prima metà dell’anno è stata dura per Macau Legend, un rinomato operatore di casinò via satellite. La società ha perso entrate per 182,5 milioni di HK $, ovvero 23,26 milioni di dollari. Tuttavia, la buona notizia è che la ripresa è ancora possibile poiché il calo è inferiore rispetto a prima, grazie ai servizi non di gioco e alle opzioni di intrattenimento.

Rapporto finanziario:

La Borsa di Hong Kong ha rivelato questi risultati preoccupanti e, secondo il rapporto, le entrate complessive sono diminuite del 22,7% annuo, il che ha portato a guadagnare 420,4 milioni di HK$ (53,58 milioni di dollari) negli ultimi sei mesi.

Rispetto all’anno precedente, i ricavi del gioco sono diminuiti di quasi il 50%, attestandosi a 228,2 milioni di HK$ (29,08 milioni di US$). Ciò è stato, tra le altre cose, una conseguenza della chiusura delle operazioni nei casinò Landmark e Babylon.

D’altro canto, le proprietà a Macao stavano andando bene: i ricavi totali dei giochi di Legend Palace, situato a Fisherman’s Wharf, e Savan Legend in Laos, hanno guadagnato un totale di 163 milioni di HK$ (20,77 milioni di dollari), ovvero il 62,1% in più rispetto a nell’anno prima.

L’EBITDA rettificato è stato di 103,8 milioni di HK$ (13,2 milioni di USD), in diminuzione rispetto all’anno precedente quando era stato di 160,5 milioni di HK$ (20,5 milioni di USD).

Tuttavia, il prestito ancora di cui dispone l’azienda è un po’ preoccupante: l’importo di 2,61 miliardi di HK$ (333 milioni di US$) è enorme, e se si considera che 628,4 milioni di HK$ (80,1 milioni di US$) devono essere pagati in un anno, è naturale che l’azienda sta cercando una soluzione, compresi vari piani di rimborso del prestito, che consentiranno all’azienda di rimanere redditizia.

Destino delle proprietà di Macao e Laos:

La società gestisce 33 tavoli da gioco a Macao e 29 dei quali in Laos. In Laos ci sono 12 tavoli VIP.

La società ha dichiarato: “Rispetto al 2019, le prestazioni di gioco registrate del Gruppo a Macao hanno mostrato un tasso di recupero del 66,5% e del 92,5% nella vincita netta giornaliera per tavolo del mercato di massa nel Legend Palace Casino rispettivamente per il primo e il secondo trimestre mentre le prestazioni non di gioco registrate dal Gruppo a Macao hanno mostrato un tasso di recupero dell’89,5% e del 98,3% rispettivamente nel primo e nel secondo trimestre”.

Per quanto riguarda il Laos, il tasso di recupero è stato del 100%, 105,6% e 83,3% per ogni tavolo e slot machine nella vincita netta giornaliera per la prima metà dell’anno.

L’obiettivo principale del gruppo sarà quello di migliorare le opzioni di ristorazione e intrattenimento nelle proprietà di Macao, insieme a varie operazioni di marketing per la sua attrazione sul lungomare. L’azienda spera che queste misure aumentino il numero di turisti provenienti dalla Cina continentale, così come da altre parti del continente.

Per quanto riguarda le proprietà in Laos, sembra che la loro fine sia vicina. Nonostante la redditività del casinò, la società cerca di centralizzare le proprie operazioni e risparmiare più risorse per le operazioni di Macao.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0