La NFL sospende i giocatori per violazione delle regole principali

nfl

La NFL continua a lottare contro le violazioni della legge sul gioco d’azzardo e le sanzioni e le sospensioni del gioco vengono emesse abbastanza spesso. Un’altra ondata di sospensioni si è verificata di recente e dureranno per l’intera stagione, come riportato da Adam Schefter di ESPN.

Sospensioni per violazione di legge:

Le scommesse sportive hanno regole rigide e alcuni giocatori della NFL le hanno già violate, il che ha portato a sanzioni e perdita di tempo di gioco. Tra i giocatori colpiti c’è Jameson Williams, il wide receiver dei Detroit Lions, che ha violato le politiche sul gioco d’azzardo ed è stato punito per aver saltato sei partite a causa di ciò. Isaiah Rodgers degli Indianapolis Colts salterà l’intera stagione a causa delle violazioni. Gli altri nomi sono ancora sconosciuti.

Mentre i fan ei rappresentanti dei media sono impazienti di scoprire quali giocatori non saranno in campo durante la nuova stagione, la NFL continua a nascondere questi nomi. Per quanto? È ancora un mistero. Ma l’unica cosa che i tifosi di Cleveland Browns e di altri club fanno in questo momento è aspettare e sperare che i loro giocatori non vengano colpiti da queste sospensioni.

Ciò che è ampiamente noto sulle sospensioni è che la NFL le prende sul serio. Queste scommesse e altre violazioni possono seriamente danneggiare l’integrità del popolare gioco, quindi la NFL è molto severa quando si tratta di controllare le azioni dei giocatori. Questo non è il primo rodeo per la lega sportiva americana.

Calvin Ridley, il wide receiver dei Jacksonville Jaguars, è stato sospeso dalla NFL per l’intera stagione l’anno scorso perché aveva scommesso sulle partite della NFL.

Indagine dettagliata sui giocatori:

La NFL ha indagato sui giocatori da maggio, come riporta ESPN, che ha portato alla seconda ondata di sospensioni a causa di varie violazioni legate al gioco d’azzardo. Tra i giocatori sospesi ci saranno quelli che stavano scommettendo sulle proprie partite.

Non c’era spazio per alcun malinteso poiché i giocatori sono stati introdotti alle regole di recente quando la NFL ha rilasciato una serie di linee guida che i giocatori erano obbligati a seguire quando si trattava del settore delle scommesse sportive.

La NFL non è contraria alle scommesse sportive: vuole solo che vengano seguite alcune regole. È noto che sono stati tra i più forti sostenitori quando si è trattato di legalizzare le scommesse sportive e hanno collaborato con alcuni bookmaker riconosciuti a livello nazionale due anni fa. Tuttavia, stanno molto attenti a non violare alcuna legge e le sospensioni sono lì per dimostrarlo.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0