La Norvegia monitora le banche a causa del divieto di transazioni di gioco d’azzardo

La Norvegia monitora le banche a causa del divieto di transazioni di gioco d'azzardo

Lotteritilsynet, l’autorità norvegese per le lotterie, manterrà sotto controllo le nove banche del paese per assicurarsi che rispettino il divieto di “elaborare transazioni” con operatori che non possiedono la licenza.

Monitoraggio:

In conformità con l sezione 5 della legge norvegese sul gioco d’azzardo: “Le leggi nazionali delle banche statali in Norvegia non possono consentire depositi e prelievi da siti senza licenza.” Inoltre, il Autorità norvegese per la lotteria non ha detto se dette banche abbiano violato questo divieto, né ha svelato la loro identità. Ma l’organismo di regolamentazione ha verificato che avrebbe istituito”controllo del rispetto“ per ciascuna delle 9 banche.

Lotteritilsynet ha l’autorità di chiedere alle banche di interrompere le transazioni da e verso particolari aziende e conti. Inoltre, nelle informazioni inviate a ciascuna banca, l’autorità di regolamentazione ha richiesto i dettagli delle misure ogni banca ha provveduto a bloccare le transazioni con i siti degli operatori senza licenza. Oltre a questo, le banche devono introdurre tutti”processi interni“ utilizzato per rispettare il divieto. Intervenendo su questo tema, Rannveig Gram Skår, avvocato di Lotteritilsynet, ha commentato: “Per molto tempo ci siamo concentrati sul dialogo con le banche e le istituzioni finanziarie norvegesi. Per la prima volta abbiamo scelto di avviare un’ispezione di conformità più approfondita. Sappiamo che il divieto degli intermediari di pagamento è uno strumento importante per proteggere il modello norvegese di impresa individuale. Lo scopo del modello è prevenire i problemi del gioco d’azzardo e altre conseguenze negative del gioco d’azzardo”.

Le banche sono state fornite Scadenza 3 settimane fornire una risposta alle richieste originarie del regolatore. A questo proposito, Gram Skår ha aggiunto: “Ci aspettiamo in gran parte di vedere che le banche abbiano effettivamente rispettato le nostre decisioni”.

L’EGBA esorta la Norvegia a porre fine al monopolio online:

La Norvegia è ancora uno degli ultimi paesi in Europa ad avere ancora un monopolio statale sul gioco d’azzardo online. In questo senso, Lotteria Norsk Mance copre le scommesse sportive e i giochi da casinò online e Norsk Rikstoto corsa di cavalli. Per questo motivo, le opzioni di iGaming sono molto limitate.

Sapendo che, durante la scorsa settimana, il Associazione europea dei giochi e delle scommesse (EGBA) ha invitato la Norvegia a porre finalmente fine al suo monopolio online a livello nazionale e a passare a un modello di licenza per il gioco d’azzardo online. Commentando ciò, l’EGBA ha commentato: “La Norvegia dovrebbe seguire l’esempio di altri mercati europei come i vicini Svezia e Finlandia e passare ad un sistema di licenze”.

Commentando anche la questione, Maarten Haijer, Segretario generale dell’EGBAha aggiunto: “Ciò aiuterebbe a combattere problemi come i consumatori che giocano d’azzardo con siti senza licenza”.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

100
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis