Le affermazioni di Draftkings sono false e fabbricate, dice Hermalyn

Le affermazioni di Draftkings sono false e fabbricate, dice Hermalyn

Il 5 febbraio, DraftKings avrebbe intentato una causa contro il suo precedente dirigente, Michael Hermalyn, per il suo “piano segreto” per aiutare Fanatics, che includeva il furto dei dati dei clienti prima di accettare un lavoro presso Fanatics come dirigente delle scommesse Fanatics una settimana fa.

Ma la battaglia legale non si ferma qui; perché ieri, 7 febbraio, secondo quanto riferito Hermalyn ha parato in una dichiarazione scritta presentata alla Corte Federale, affermando che le affermazioni sono “completamente false e inventate”, come riportato da Front Office Sports.

Documento di 16 pagine di Hermalyn:

Nel suo Schedario di 16 pagine nel Corte distrettuale degli Stati Uniti per il Massachusettsha scritto: “Quando ho deciso di andarmene, sapevo dall’esperienza passata con DraftKings che probabilmente l’avrebbero fatto vieni dietro a me aggressivamente e mi diffamano come hanno fatto con gli altri. Tuttavia, sono scioccato e deluso nel vedere che si sono spinti così lontano e hanno fatto così tante accuse completamente false e inventate contro di me in tribunale.

Tuttavia, DraftKings ha rifiutato di fornire un commento sul suddetto documento quando contattato da Front Office Sports.

In una nota correlata, Hermalyn ha contraddetto l’accusa nel causa originaria che si trovava a Los Angeles, più precisamente negli uffici di Fanatics a Los Angeles, il 29 gennaio, a seguito di un’e-mail inviata ai suoi colleghi che si sarebbe preso 2 giorni di ferie a causa della morte del suo amico. Inoltre, lui fornito il nome del suddetto amico morto di cancro il 27 gennaio nel deposito.

Secondo quanto riferito, commentando ciò, secondo Front Office Sports ha detto: “L’accusa di DraftKings secondo cui ho falsamente affermato di essere piangendo la morte del mio amico… è sbagliato e deludente. [That] settimana… è stata particolarmente difficile per me emotivamente. Oltre a piangere la morte del mio amico, lo ero contemplando un’opportunità fare un progresso significativo nella mia carriera unendoti a Fanatics VIP.”

Il 27 gennaio è arrivata un’offerta di lavoro da parte di Fanatics:

IL offerta di lavoro da Fanatics è ufficialmente arrivato 27 gennaioe ha incontrato Rubino, CEO di FanaticiIn PAPÀnon California, come sostenuto da DrafKings. Inoltre, ha completato il suo trasferimento ai suddetti Fanatici su Giovedì, Febbraio 1sulla base della dichiarazione.

A questo proposito, ha respinto le accuse di DraftKings: “I non ho discusso dell’adesione a Fanatics o una qualsiasi delle sue affiliate con il Sig. Rubin o chiunque altro nel corso del 2023. Né ho mai incoraggiato nessuno dei miei colleghi di DraftKings a farlo, né ho messo qualcuno dei miei colleghi in contatto con il CEO di Fanatics o con qualsiasi altro dirigente di Fanatics.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0