Le autorità di WA arrestano due case da gioco illegali a Perth

Le autorità di WA arrestano due case da gioco illegali a Perth

Nel 2023, le autorità di Perth hanno effettuato due importanti raid contro operazioni di gioco d’azzardo clandestine nelle aree suburbane per sequestrare quasi 190.000 dollari in contanti, fiches da gioco in stile casinò e carte da gioco. Gli organizzatori e i partecipanti alla casa da gioco illegale, perquisiti perché sospettati di operare senza licenza di gioco, sono stati accusati dalle autorità dell’Australia Occidentale di trasmettere un messaggio di tolleranza zero agli operatori illegali della provincia.

Raid di aprile che ha fruttato $ 128.615:

Nell’aprile 2023, il Commissione per i giochi e le scommesse (GWC) ha autorizzato il Dipartimento degli enti locali, dello sport e delle industrie culturali (DLSCG) eseguire a mandato di perquisizione in un locale commerciale in un sobborgo di Perth. Secondo WA.gov.au, gli investigatori del DLSCG e il Polizia WA ha condotto il busto per il sequestro $ 128.615 in contanti, fiches da gioco, carte da gioco e altri oggetti. Secondo quanto riferito, tre dei quattro organizzatori sono stati identificati come Dipendenti della Crown Perth e il loro Licenze per i dipendenti del casinò sono stati cancellati da GWC, secondo WA.gov.au.

La stessa fonte riferisce che avrebbero dovuto affrontare possibili accuse ai sensi dell’art Legge sulla Commissione sui giochi e le scommesse del 1987. Come riportato da yahoo!news, il DLSCG ha affermato che il organizzatori di giochi illegali “mirava ai giocatori d’azzardo vulnerabili e problematici banditi dai casinò e ai dealer Crown affamati di contanti”, secondo quanto riferito perdere il lavoro alla Corona dopo il raid. Secondo quanto riferito, molti altri partecipanti hanno ricevuto avvisi di violazione sulle accuse di gioco d’azzardo clandestino. Inoltre, la polizia di WA ha sporto denuncia contro il quarto presunto organizzatore SU richieste di riciclaggio di denaro e proprietà. Come riportato dalla fonte, il caso è attualmente trattato dai tribunali.

Il raid di dicembre ha sequestrato $ 60.720:

Nel dicembre 2023, la polizia DLGSC, GWC e WA hanno nuovamente unito le forze per eseguire l’esecuzione un altro mandato di perquisizione. Come riportato, gli agenti di polizia hanno fatto irruzione in una casa alla periferia di Perth trovando 16 persone operazioni di gioco d’azzardo presumibilmente illegali. IL busto di gioco sotterraneo secondo quanto riferito, ha provocato il sequestro di 60.720 dollari in contanti, così come fiches da gioco e documenti. WA.gov.au riferisce che la questione è attualmente oggetto di indagine. Il ministro delle corse e dei giochi Paul Papalia secondo quanto riferito, le azioni intraprese dalle autorità in questi due casi inviano a forte avvertimento a chi agevola o frequenta case da gioco illegali.

Forte avvertimento agli operatori illegali:

Come riporta WA.gov.au, Paolo Papalia ha commentato: “Le operazioni congiunte di grande successo tra DLGSC, GWC e polizia WA hanno portato alla chiusura di due operazioni di gioco d’azzardo illegali e alla perdita della licenza e di conseguenza del lavoro di diverse persone impiegate nel settore dei casinò. Gli organizzatori e i partecipanti agli eventi di gioco senza licenza sono ora informati che le loro attività saranno indagate e verranno intraprese azioni. Le autorità di gioco e scommesse e la polizia del WA stanno attualmente cercando modi per creare legami più stretti per aumentare la cooperazione e la condivisione dell’intelligence, con l’obiettivo di chiudere queste operazioni di gioco illegali in futuro e consegnare le persone coinvolte alla giustizia”.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0