Le sedi del NSW implementano nuove misure per ridurre i danni legati al gioco d’azzardo

Le sedi del NSW implementano nuove misure per ridurre i danni legati al gioco d'azzardo

I pub e i club del Nuovo Galles del Sud (NSW) dotati di macchine da gioco sono ora tenuti ad aderire a nuove misure volte a promuovere una cultura di minimizzazione del danno, fornendo un migliore supporto alle persone a rischio di danni legati al gioco d’azzardo. Questi cambiamenti, in vigore da ieri, fanno parte di un’iniziativa più ampia per garantire ambienti di gioco più sicuri in tutto lo Stato.

Nuovi requisiti per i responsabili del gioco d’azzardo responsabile:

Uno dei cambiamenti chiave impone che i locali con più di 20 macchine da gioco debbano averne una dedicata Responsabile del gioco d’azzardo (RGO) in servizio ogni volta che le macchine sono operative. Questo ruolo è fondamentale per identificare e supportare gli utenti che potrebbero manifestare comportamenti riguardanti il ​​gioco d’azzardo. Le RGO faciliteranno inoltre il rinvio ai servizi di supporto al gioco d’azzardo e gestiranno le richieste di autoesclusione dalle attività di gioco d’azzardo.

Le sedi sono responsabili della selezione e della formazione del personale adeguato ad assumere questi ruoli cruciali. Il numero di RGO richiesti dipenderà dal numero di diritti sulle macchine da gioco una sede tiene. Questo approccio di scalabilità garantisce che i locali più grandi, che possono avere più clienti e macchine da gioco, abbiano una copertura adeguata per supportare efficacemente gli sforzi di minimizzazione dei danni.

Oltre all’introduzione delle RGO, sono state implementate nuove regole riguardanti il posizionamento e visibilità della segnaletica relativo a Sportelli automatici (ATM) e Terminali EFTPOS. Ai locali autorizzati è ora vietato apporre segnaletica o pubblicità per le macchine da gioco sopra o visibili dagli sportelli bancomat o dai terminali EFTPOS. Inoltre, eventuali segnali che indirizzano gli utenti a questi strutture per il prelievo di contanti non può essere visibile da nessuna macchina da gioco o all’interno di un’area di gioco.

Le sedi sono state assegnate a periodo di grazia di un mese per conformarsi alle nuove regole sulla segnaletica prima dell’inizio dell’applicazione in agosto. Questo periodo transitorio ha lo scopo di concedere alle sedi il tempo sufficiente per adeguarsi e garantire che soddisfino i nuovi requisiti normativi.

Ulteriori modifiche entreranno in vigore a partire dal 1° gennaio 2025. A partire da quella data, tutti gli sportelli bancomat dovranno essere posizionati ad almeno cinque metri di distanza dall’ingresso di qualsiasi sala da gioco o area in cui si trovano le macchine da gioco. Inoltre, gli sportelli bancomat non devono essere visibili dall’ingresso di una sala da gioco o da qualsiasi apparecchio da gioco. Questi imminenti cambiamenti mirano a fare ulteriori progressi ridurre il rischio di danni legati al gioco d’azzardo creando una separazione fisica tra i punti di erogazione del contante e le aree di gioco, incoraggiando gli utenti a prendersi una pausa e a riconsiderare le proprie spese.

Conformità e monitoraggio:

Liquori e giochi NSW gli ispettori hanno già iniziato a visitare le sedi in tutto lo Stato per assicurarsi che siano a conoscenza dei nuovi obblighi entrati in vigore dal 1° luglio. Questi ispettori continueranno a fornire indicazioni al settore in merito ai cambiamenti che si applicheranno dal 1° gennaio 2025.

David Harris, ministro dei giochi e delle corse, nel comunicato stampa ufficiale ha sottolineato l’importanza di queste riforme nel ridurre i danni derivanti dal gioco d’azzardo. “Sappiamo che le macchine da gioco rappresentano il rischio più grave di danni legati al gioco d’azzardo, colpendo le persone e i loro cari”, ha affermato. Harris ha sottolineato il ruolo dei responsabili del gioco d’azzardo nell’identificare e supportare gli utenti a rischio, nonché i vantaggi di posizionare gli sportelli bancomat più lontano dalle aree di gioco per incoraggiare le pause di gioco.

Harris ha inoltre indicato che il governo monitorerà da vicino il rispetto di queste nuove misure per determinare se siano necessari ulteriori passi. “Avere strutture per l’erogazione di contanti più lontane dalle macchine da gioco incoraggia una pausa netta nel gioco per gli utenti che potrebbero perdere traccia di ciò che stanno spendendo. Monitoreremo attentamente la conformità in queste aree per vedere se è necessario rafforzare ulteriormente le leggi sulla minimizzazione dei danni”.

L’impegno del governo del NSW nell’attuazione di queste riforme sottolinea un approccio proattivo per mitigare i danni legati al gioco d’azzardo e promuovere un ambiente di gioco più sicuro e responsabile nei pub e nei club di tutto lo stato.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0