L&GNSW emette multe per oltre 1,1 milioni di dollari australiani agli allibratori online

L&GNSW emette multe per oltre 1,1 milioni di dollari australiani agli allibratori online

L’autorità di regolamentazione del gioco d’azzardo del New South Wales, la Liquor & Gaming NSW (L&GNSW), continua a reprimere la promozione del gioco d’azzardo e dal 2016 ha imposto alle scommesse sportive online multe per oltre 1,1 milioni di dollari australiani per annunci di gioco d’azzardo non legali. non tutto; perché proprio questa settimana ha condannato e multato un altro bookmaker.

Il NSW Betting and Racing Act:

IL Legge sulle scommesse e le corse del NSW dice che è “un reato a pubblicare un annuncio di gioco d’azzardo che include qualsiasi incentivo a partecipare, o partecipare frequentemente, a qualsiasi attività di gioco d’azzardo. Poiché il suddetto, perseguito in tribunalele scommesse sportive online hanno violato l’atto, devono pagare una multa di AU $ 830.000 e un altro AU $ 270.000 negli avvisi di infrazione.

L’ultimo a violare l’atto è IRPSX PTY LTDcommerciare come Scommetti benee deve pagare una multa di AU $ 20.000 per “offerta illegale di quote aumentate”. La sentenza è stata pronunciata il 7 agosto a Tribunale locale del Downing Centre di Sydney, dopo l’indagine del regolatore “sulle sue promozioni”. Tuttavia, il bookmaker è stato ritenuto non colpevole delle altre tre accuse.

È importante sottolineare che il tribunale “può imporre a sanzione massima di $ 110.000 (per reato) per una società e $ 11.000 per un individuo che pubblica un annuncio di gioco d’azzardo proibito, mentre ogni avviso di sanzione comporta una multa di $ 15.000.”

Secondo Jane Lin, Direttore esecutivo delle operazioni di regolamentazione di L&GNSWil regolatore “ha a approccio a tolleranza zero alla pubblicazione di incentivi al gioco illegale”. A questo proposito, Ha aggiunto la signora Lin: “L&GNSW si è impegnata attivamente con i bookmaker online e fornito una guida sui loro obblighi di conformità, quindi c’è semplicemente niente scuse per le società di scommesse per pubblicizzare incentivi e possono essere certi che il rischio di essere catturato e perseguito lo è estremamente alto. Ad aprile, abbiamo emesso 14 avvisi di infrazione sanzione totalizzando $ 210.000 alla società di scommesse, Betr, che rappresenta la più grande multa mai inflitta a un operatore di scommesse per aver offerto incentivi nella storia del NSW. Continueremo a monitorare la televisione, la stampa e i social media per questa pubblicità illegale e chiederemo ai tribunali di emettere sanzioni più elevate”.

Altre condanne:

In termini di altre sentenze recenti, ci sono una multa di AU $ 40.000 per Campioni sportivi oltre a un “ingiunzione di pagamento AU $ 14.000 nei costi per aver violato le leggi sul gioco del NSW. Si tratta comunque della terza sanzione inflitta a SportChamps, con precedenti multe di di AU $ 2000 nel corso del 2018 e AU $ 2500 durante il 2019.

Inoltre, nel 2021, la più grande compagnia di scommesse online dell’Australia Scommessa sportiva è stato multato AU $ 135.000 E AU $ 22.000 per “violazioni pubblicitarie del gioco d’azzardo due volte”.

Di:

Liquori e giochi NSW è responsabile dello “sviluppo, implementazione e integrità del quadro normativo per la vendita di liquori, i club autorizzati, le attività di gioco e la regolamentazione dei casinò nel Nuovo Galles del Sud, in Australia”.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0