L’industria dei casinò del Nevada continua a crescere record a maggio

L'industria dei casinò del Nevada continua a crescere record a maggio

L’industria dei casinò del Nevada continua a tracciare la rotta verso un altro anno da record, sostenuta dalla forte performance di maggio nonostante le sfide nei mercati regionali.

Crescita continua nei casinò del Nevada:

Mentre le entrate complessive dei giochi del Nevada sono salite a un record $ 1,32 miliardi a maggio, con il contributo significativo della Striscia, gli analisti avvertono che questa crescita è stata in gran parte alimentata da eventi importanti come Super Bowl LVIII.

Secondo il funzionario Rapporto sulle entrate mensili del Nevada Gaming Control Board per maggio 2024 (PDF)l’aumento delle entrate del 3,7% della Striscia è derivato principalmente da macchinette da gioco E giochi da tavolo piuttosto che giocare a baccarat ad alto rischio.

Carlo Santarelli, analista di giochi di Deutsche Bank ha sottolineato la forza inaspettata delle scommesse sulle slot, che hanno svolto un ruolo fondamentale nel portare al rialzo le entrate totali del gioco d’azzardo della Strip $ 742,5 milioni per il mese di maggio.

Nonostante abbia ospitato concerti ed eventi importanti, le entrate del baccarat sulla Strip hanno registrato un calo di quasi il 7%. $ 122,1 milionianche il totale delle scommesse è diminuito del 2,4% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

Tendenze dei visitatori e impatto dell’evento:

Maggio ha registrato quasi 3,66 milioni di visitatori, segnando il secondo totale mensile più alto quest’anno. Eventi come il Carnevale della Margherita elettrica (EDC) e l’aumento della partecipazione alle convention hanno contribuito in modo significativo a queste cifre, rimanendo solo dietro al picco di visite di marzo 3,67 milioni.

Raggiunta l’occupazione dell’hotel a maggio 86,1%.con la tariffa media giornaliera della camera che sale a $ 200,01—un notevole aumento del 9,1% rispetto all’anno precedente. Questa fluttuazione della tariffa è stata osservata in un contesto di aggiustamenti nella disponibilità delle camere e nelle dinamiche della domanda dei visitatori.

Mentre i ricavi dei giochi a livello statale fino a maggio hanno mostrato un aumento del 3,2%, i mercati regionali hanno registrato risultati diversi. Contea di Washoe, ad esempio, ha riportato un calo marginale nelle entrate complessive del gioco, con i casinò di Reno che hanno registrato una diminuzione dell’1% compensata da un aumento del 2% delle proprietà di gioco a Sparks. Al contrario, Lago Tahoe meridionale ha assistito ad un calo più sostanziale del 9,5% nelle entrate dei giochi durante lo stesso periodo.

Aumento dei ricavi delle scommesse sportive:

Le scommesse sportive del Nevada hanno registrato un aumento significativo delle entrate nel mese di maggio, in totale $ 36 milioni– un impressionante aumento su base annua di quasi il 20%. Tuttavia, nonostante l’aumento delle entrate, le scommesse totali sono diminuite del 2,3%. $ 515,1 milioni per i primi cinque mesi dell’anno, evidenziando il comportamento dei consumatori e i cambiamenti nelle dinamiche di mercato.

Come riporta The Nevada Independent, Barry Jonas, analista di giochi di Truist Securities ha osservato in un recente rapporto che le tariffe delle camere d’albergo sulla Strip si sono stabilizzate, mantenendo la coerenza con le tendenze dei prezzi osservate nel 2023. Questa stabilizzazione ha abbracciato varie proprietà gestite da attori chiave come Intrattenimento di Cesare E Resort MGM Internazionale, con tariffe previste che vanno da $ 129 a $ 187 a notte fino ad agosto. Jonas ha anche sottolineato l’imminente chiusura del Mirage a luglio, che prevede la rimozione di 3.000 stanze dall’inventario della Strip. Questa mossa strategica potrebbe spingere gli operatori a rivalutare le strategie di prezzo e potenzialmente ad adeguare le tariffe delle camere per ottimizzare la redditività nel panorama post-Mirage.

L’industria dei casinò del Nevada si trova ad affrontare sfide e opportunità continue nel navigare nelle dinamiche del mercato regionale e nell’ottimizzare i flussi di entrate. La pianificazione strategica degli eventi e gli adeguamenti operativi reattivi continuano a promuovere una crescita sostenuta e la resilienza di fronte all’evoluzione delle preferenze dei consumatori e delle condizioni economiche.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0