L’interprete dei Dodgers, Mizuhara, commette presumibilmente un furto

L'interprete dei Dodgers, Mizuhara, commette presumibilmente un furto

Ippei Mizuhara, 39 anni, interprete e amico intimo di Shohei Ohtani, la stella del baseball giapponese, sarebbe stato accusato di gioco d’azzardo illegale e furto, cosa che ha portato i Los Angeles Dodgers a licenziarlo.

Violazione delle leggi della California:

Ohtani ha appena fatto il suo debutto ai Dodgers a Seoul, in Corea del Sud, mentre Mizuhara era a Los Angeles, e la chiacchierata tra Ohtani e Mizuhara ha suscitato sospetti. Berk Brettler LLP, uno studio legale, ha commentato: “Nel rispondere alle recenti domande dei media, abbiamo scoperto che Shohei è stato vittima di un massiccio furto e stiamo consegnando la questione alle autorità”.

Il problema è ancora più grave considerando che la California vieta tutti i tipi di gioco d’azzardo sportivo.

Mizuhara e Ohtani collaborano da quando il battitore è arrivato negli Stati Uniti nel 2017, ed è stato ingaggiato dai Dodgers quando Ohtani ha firmato un contratto da 700 milioni di dollari con la squadra.

I Dodgers non hanno voluto commentare molto il recente corso degli eventi, ma hanno rilasciato una dichiarazione, dicendo: “La squadra può confermare che l’interprete Ippei Mizuhara è stato licenziato. La squadra non ha ulteriori commenti in questo momento”.

Tuttavia, come riportato dall’Associated Press, Mizuhara ha dichiarato di aver scommesso sul calcio internazionale, sulla NBA, sulla NFL e sul football universitario. Secondo i regolamenti della MLB, i membri della squadra non possono piazzare scommesse sul basket e altri sport attraverso bookmaker illegali e offshore.

Mizuhara ha detto: “Non scommetto mai sul baseball. Questo è il 100%. Conoscevo quella regola… Abbiamo un incontro a riguardo durante l’allenamento primaverile.

La storia di Mizuhara:

La sua carriera sportiva è iniziata nel 2007 quando è stato assunto come interprete dai Boston Red Sox, dopo di che è stato presentato a Ohtani e ha continuato il suo sviluppo professionale insieme a lui. Martedì 19 marzo, Mizuhara ha detto che Ohtani aveva saldato i suoi debiti di gioco. Tuttavia, dopo che è stato sollevato il dubbio che il giocatore fosse vittima di un furto, l’interprete ha detto che Ohtani non era a conoscenza di eventuali debiti. Ha ammesso di aver accumulato debiti per oltre 1 milione di dollari entro la fine del 2022 e che le perdite sono aumentate ulteriormente nel prossimo periodo.

Ha detto: “Sono pessimo (nel gioco d’azzardo). Non lo farò mai più. Non ho mai vinto soldi. Voglio dire, mi sono scavato una buca e la situazione continuava a diventare sempre più grande, e ciò significava che dovevo scommettere di più per uscirne e continuavo a perdere. È come un effetto valanga.”

Una cosa simile accadde nel 1989, quando il famoso Pete Rose venne squalificato a vita per aver scommesso sui Cincinnati Reds mentre era allenatore e giocatore della squadra. Successivamente, la MLB ha accettato di vietare a tutti i membri della squadra di scommettere sul baseball e su altri sport attraverso bookmaker illegali e offshore.

Se i membri vengono sorpresi a scommettere sul baseball, rischiano un anno di squalifica. Se però scommettono su altri sport, la decisione spetta al commissario.

Ohtani è diventato popolare nel mondo del baseball anche se non è molto presente nei media. Tuttavia, non sarà un lanciatore dei Dodgers nella prossima stagione, poiché si sta ancora riprendendo dall’intervento chirurgico al gomito destro. Tuttavia, potrebbe essere in grado di giocare in campo come battitore designato.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0