Maverick Gaming Poker Room aprirà ufficialmente a giugno

Maverick Gaming Poker Room aprirà ufficialmente a giugno

Il 23 maggio, Maverick Gaming, con sede a Washington, un pioniere del poker di proprietà di Eric Persson, ha rivelato un’alleanza con Bally’s Corporation, con sede nel Rhode Island, per aprire ufficialmente la Maverick Gaming Poker Room, che sarà situata presso il 66enne Strip resort .

Tuttavia, i termini dell’accordo non sono stati rivelati.

Inaugurazione a giugno:

Maverick è l’attuale proprietario di 4 casinò commerciali in Nevada, 3 in Colorado e 23 sale da gioco a Washington, che ha ottenuto lavorando con aziende tribali, il che dimostra che è davvero uno dei pionieri del settore. Commentando l’apertura pianificata, Jeremy Weinstein, chief marketing officer di Maverick, ha dichiarato: “La società intende catturare giocatori con tornei due volte al giorno e il rake più basso – la commissione pagata al casinò sui giochi – sulla Strip”.

Inoltre, la sala da poker dovrebbe avere una grande apertura a giugno, con dettagli sulla data e l’ora di apertura che saranno presto rivelati. Ma non è tutto; poiché la stanza sarà adiacente allo studio di trasmissione livestream Big Bet Poker di Bally al Tropicana.

Gli showrunner e i produttori esecutivi della rete sono responsabili della partnership:

La partnership è stata orchestrata dagli showrunner della rete e dai produttori esecutivi del live streaming e della serie televisiva Big Bet Poker di Bally, Houston Curtis e Rick Mahr di Outlaw Media Group, e supportata dal CEO di Maverick Eric Persson, un giocatore di poker. In una dichiarazione, Arik Knowles, vicepresidente e direttore generale di Tropicana Las Vegas, ha dichiarato: “Siamo molto entusiasti di lavorare con Mr. Persson e Maverick Gaming nel tentativo di aumentare anche la posta in gioco sull’inclusività e l’accessibilità, trattando i giocatori di tutti i livelli come VIP ai nostri tavoli”. Curtis ha aggiunto: “Quando Bally’s ci ha dato l’opportunità di espandere il marchio Bally’s Big Bet Poker al Tropicana Las Vegas, abbiamo subito pensato a Eric come a una risorsa straordinaria, sia dentro che fuori dal tavolo. L’esperienza nel settore di Persson e la comprovata capacità di creare sale da poker di successo si allineano perfettamente con la rete omnicanale di Bally. Poi, ovviamente, c’è l’enorme influenza e il fascino di Eric come giocatore professionista di altissimo livello”.

Inoltre, la sala offrirà giochi No Limit Hold ‘Em con piccoli bui da $ 1 e grandi bui da $ 3 in un gioco e piccoli bui da $ 2 con grandi bui da $ 5 nell’altro. Come parte dell’intera imminente esperienza di poker room nella prossima poker room, Eric Persson affronterà i giganti deep stack del mondo del poker al Bally’s Big Bet Poker® che includerà campioni del mondo, schiacciatori di cash game, leggendarie star dello sport e celebrità di Hollywood .

Accordo vincolante:

Gaming and Leisure Properties Inc. possiede la terra del Tropicana, con il casinò gestito da Providence, Bally’s. Inoltre, entrambe le società hanno recentemente verificato di aver “firmato un accordo vincolante con la squadra di baseball della Major League di atletica leggera di Oakland, che spera di costruire uno stadio da baseball da 1,5 miliardi di dollari e 30.000 posti con un tetto retrattile nel tentativo di trasferirsi a Las Vegas. “

Tuttavia, se ciò dovesse accadere, Bally’s ha sottolineato che costruirà un nuovo resort e probabilmente lo aprirà con il marchio Bally’s, come ha fatto con altre strutture in tutto il paese. In questo momento, la sua più grande impresa è la costruzione di un nuovo casinò a Chicago.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0