MGM perde fino a 8,4 milioni di dollari al giorno a causa dell’attacco informatico

MGM perde fino a 8,4 milioni di dollari al giorno a causa dell'attacco informatico

A seguito dell’attacco informatico recentemente subito da MGM Resorts International poco prima di un grande evento che si terrà il 19 settembre 2023, un analista del settore dei giochi ha valutato le richieste di indennizzo assicurativo previste dalla società stimando che l’intrusione nelle transazioni online della società potrebbe costare ai giocatori di alto livello. e operatore di intrattenimento fino a 8,4 milioni di dollari di entrate giornaliere e circa 1 milione di dollari di flusso di cassa per ogni giorno dell’attacco.

10-20% di perdita giornaliera

Come riporta il Las VegasReview-Journal, David Katz, analista azionario del Jefferies Group con sede a New Yorkha recentemente fatto riferimento agli attacchi informatici subiti da Caesars e MGM per indicare che quest’ultima potrebbe perdere tempo Dal 10 al 20% dei ricavi e del flusso di cassa “per i giorni in cui sussistono le condizioni attuali”. COME MGM genera circa 42 milioni di dollari di entrate e 8 milioni di dollari di flusso di cassa al giorno, secondo la fonte, ad esempio perdita quotidiana può variare da 4,2 milioni di dollari a 8,4 milioni di dollari di ricavi o 1 milione di dollari di flusso di cassa in tutta l’azienda.

Transazioni di pagamento interessate

Come riportato, i funzionari della MGM hanno affermato il 17 settembre che esistevano nessun cambiamento nel sistema informatico dell’azienda, ma la fonte riporta i problemi riscontrati da alcuni dipendenti della MGM che non è stato pagato come previsto e i clienti hanno problemi con il sito web dell’azienda. Review-Journal ha inoltre riferito che il ristorante dell’operatore presso Parco MGM avevo le difficoltà recentemente di dividere gli assegni e i metodi di pagamento mentre si dovevano pagare le vincite delle slot machine manualmente.

Gettare ombra sui prossimi eventi

La notizia arriva poco prima del Drogheria 2023una convention di tre giorni dedicata ai marchi dei supermercati, che inizierà il 19 settembre. Come riportato da Review-Journal, l’evento ospiterà marchi come Kroger, Walmart, Amazon, Coca Cola, E Pepsico con una partecipazione prevista di circa 5.000, ma secondo quanto riferito, nessuno dei rappresentanti di Groceryshop 2023 ha commentato la possibilità che si verifichino problemi informatici.

Reclami assicurativi

Per quanto riguarda tali problemi riscontrati da MGM, l’analista di giochi Katz avrebbe affermato che la società avrebbe reclamato danni contro l’assicurazione. Tuttavia, secondo la fonte, a questo punto la portata della copertura assicurativa non sembra chiara.

Secondo quanto riferito, Katz ha dichiarato: “L’annuncio di CZR (Caesars Entertainment, che giovedì ha segnalato un attacco informatico simile in un documento della SEC) e le indicazioni di MGM che confermano gli attacchi informatici dovrebbero essere considerati eventi una tantum, ampiamente assicurabili che non dovrebbero avere impatti a lungo termine sulle aziende, presupponendo che l’evento sia di breve durata”.

Ha aggiunto: “La nostra sensazione è che l’impatto di MGM potrebbe essere potenzialmente materiale ma moderato nel breve termine, mentre CZR non dovrebbe vedere alcun impatto significativo e la questione se qualche attività venga spostata tra gli operatori nel breve termine è giusta.”

Considerazioni sul pagamento del riscatto

Lo ha detto l’analista Cesare si ritiene che abbia pagato in giro $ 15 milioni al ricattatore per riprendere il controllo del sistema informatico in agosto. Secondo quanto riferito, non è chiaro se la MGM farà lo stesso.

Come riportato dal Review-Journal, Katz ha anche affermato: “La nostra impressione è che la presunzione di Street secondo cui CZR abbia deciso di pagare un riscatto mentre MGM non lo ha fatto potrebbe non essere corretta, secondo le nostre discussioni con entrambi i team di gestione. Tuttavia, dato che prevediamo che dovrebbero essere eventi prevalentemente assicurabili per tutti gli interessati, l’impatto su MGM dovrebbe essere mitigato nel caso in cui dovesse rivelarsi significativo”.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0