MGM Resorts International batte il record di fatturato nel primo trimestre del 2024

MGM Resorts International batte il record di fatturato nel primo trimestre del 2024

MGM Resorts International ha raggiunto un successo senza precedenti, con ricavi da record registrati nel primo trimestre del 2024. La proprietà dell’azienda a Las Vegas ha fornito risultati eccezionali, mentre anche il suo casinò in Cina ha raggiunto prestazioni da record durante questo periodo.

Trimestre di successo:

I ricavi totali generati da MGM Resorts sono stati di 4,4 miliardi di dollari, con un aumento del 13% rispetto allo stesso periodo del 2023, principalmente a causa di un aumento delle entrate in Cina nel gennaio 2023, seguito da un continuo aumento delle operazioni. Il fattore principale alla base di questi risultati è stata la revoca delle misure di restrizione all’ingresso del COVID-19 a Macao, che ha portato decine di migliaia di turisti e visitatori ad affollare il centro di gioco.

MGM China ha guadagnato 1,1 miliardi di dollari, il 71% in più rispetto allo stesso trimestre del 2023, quando i ricavi erano stati di 618 milioni di dollari.

L’impresa di Las Vegas ha generato 2,3 miliardi di dollari; nel primo trimestre del 2023, il fatturato è stato di 2,2 miliardi di dollari. Questo aumento del 4% si è verificato principalmente a causa di un aumento degli ADR.

I mercati regionali hanno generato collettivamente 909 milioni di dollari di entrate derivanti dal gioco d’azzardo, ovvero una diminuzione del 4% rispetto ai risultati del 2023 di 946 milioni di dollari. Questa diminuzione è dovuta principalmente alla cessione di Gold Strike Tunica nel febbraio 2023 e al conseguente calo delle entrate del casinò.

Il CEO e Presidente di MGM Resorts International, Bill Hornbuckle, ha dichiarato in un comunicato stampa ufficiale: “Il nostro piano di crescita strategico mira a generare flussi di cassa liberi sostenibili dalle operazioni dei nostri resort, sviluppare flussi di cassa liberi investendo in resort internazionali digitali e di lusso integrati e ritorno capitale agli azionisti attraverso il riacquisto di azioni ha continuato a svilupparsi nel primo trimestre del 2024. Abbiamo raggiunto ricavi consolidati record nel primo trimestre. Il lancio a gennaio del nostro accordo di licenza con Marriott ha superato le nostre aspettative iniziali con oltre 130.000 pernottamenti prenotati e prevediamo che il rapporto strategico sarà un motore di crescita quest’anno”.

Jonathan Halkyard, Chief Financial Officer e Tesoriere, ha aggiunto: “Abbiamo ottenuto risultati record nel primo trimestre del 2024 guidati dalle ottime prestazioni di MGM China e di Las Vegas, in particolare nelle nostre proprietà resort di lusso. Abbiamo riacquistato 12 milioni di azioni a valutazioni interessanti, offrendo ai nostri azionisti benefici futuri incrementali derivanti dalla crescita del flusso di cassa libero delle nostre attività resort, dalla redditività digitale e dalle opportunità di sviluppo di Giappone e New York”.

Portare più turisti verso destinazioni popolari:

Il prossimo passo per MGM è l’ulteriore sviluppo delle sue proprietà in Giappone e New York. Il resort di Osaka, in Giappone, sarà il primo resort integrato dell’intero Paese.

Uno dei fattori trainanti della crescita è stata la partnership di successo stipulata a gennaio, quando la società ha unito le forze con Marriott International, Inc., firmando un accordo di marketing strategico a lungo termine. Il risultato ha superato le aspettative con oltre 130.000 pernottamenti prenotati.

Nel febbraio di quest’anno, MGM ha ricevuto sette premi Five-Star dalla Forbes Travel Guide 2024, sottolineando l’impegno dell’azienda nel fornire un servizio di ospitalità senza pari.

Nei primi tre mesi del 2024, MGM China ha portato a Macao vari eventi non legati al gioco, come parte del piano della città per rilanciare la sua economia dipendente dal turismo. Bruno Mars ha tenuto la sua famosa The One & Only Night a gennaio. L’evento si è svolto presso l’MGM Cotai, inserendo Macao sulla mappa delle destinazioni turistiche e ricreative più popolari in tutto il mondo.

Inoltre, la compagnia ha unito le forze con il famoso musicista Tan Dun e la MGM Cotai ha accolto con favore il suo capolavoro sinfonico Buddha Passion. L’evento è stato arricchito da uno schermo LED da 28 milioni di pixel, che rappresenta la fusione tra la tecnologia più recente e capolavori musicali, il tutto rendendo omaggio alla vasta cultura cinese.

La società prevede di ospitare altri eventi simili, attirando più turisti e clienti nelle sue varie località in tutto il mondo, con particolare attenzione a Macao.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0