Multe PGCB in diretta! Casinò $ 100.000 per violazioni delle scommesse proxy

Multe PGCB in diretta!  Casinò $ 100.000 per violazioni delle scommesse proxy

Il Pennsylvania Gaming Control Board ha imposto una multa significativa a un casinò di Filadelfia per aver accettato scommesse sportive da un cliente che non era fisicamente presente nella struttura.

Stadium Casino RE, LLC, l’operatore di Live! Il Casinò e l’Hotel Philadelphia hanno ricevuto una multa di 100.000 dollari per aver facilitato scommesse sportive per un valore di oltre 287.000 dollari tramite telefono nell’arco di otto giorni.

Violazione del Pennsylvania Gaming Act:

Secondo il Scheda di controllo del gioco della Pennsylvania (PGCB), questi tipi di scommesse, note come “scommesse proxy”, violano le regole regolamentari del gioco. IL Legge sul gioco d’azzardo della Pennsylvania vieta ai casinò di accettare consapevolmente una scommessa da chiunque diverso dall’individuo che effettua la scommessa.

Come conseguenza di queste azioni, tre Vivere! Casinò i dipendenti sono stati licenziati e le loro licenze di gioco sono state revocate dal PGCB. Il cliente che ha piazzato queste scommesse è stato anche aggiunto alla lista di esclusione involontaria dello stato, impedendogli di fatto di giocare d’azzardo in qualsiasi casinò della Pennsylvania.

Le violazioni sono emerse mercoledì durante un incontro pubblico presso il PGCB. Il consiglio ha ratificato un accordo di consenso con il Ufficio del difensore dell’esecuzione (OEC), descrivendo in dettaglio diversi dipendenti delle scommesse sportive presso Live! Il casinò aveva piazzato 15 scommesse in totale $ 287.421 per un cliente non presente.

Vice avvocato delle forze dell’ordine Dustin Miller ha raccontato che il Bureau of Casino Compliance è stato avvisato per la prima volta di queste infrazioni due anni fa. Un impiegato delle scommesse sportive aveva riferito che il cliente aveva richiesto tre scommesse in totale $ 95.000 tramite messaggio di testo, promettendo di visitare il casinò per pagare le scommesse ma non si è mai presentato. I successivi tentativi di contattare l’utente non hanno avuto successo, portando ad un’indagine che ha scoperto altri 12 casi di scommesse proxy.

Affermazioni del cliente e risposta del casinò:

Il cliente alla fine ha visitato il casinò il 18 giugno, ma quando è stato avvicinato dalla sicurezza, ha affermato che aveva intenzione di entrare il 17 giugno per pagare le scommesse. Tuttavia, ha affermato che un’irruzione in casa sua gli ha impedito di farlo poiché è stato rubato un sacco di soldi.

Tom Diehl, vicepresidente legale di Live! Casinò ha ammesso che i dipendenti avevano utilizzato telefoni personali per aggirare le procedure di scommessa anti-proxy. Il casinò ha risposto sospendendo e licenziando questi dipendenti, conducendo una revisione interna e segnalando autonomamente le violazioni al PGCB.

In risposta alle violazioni, Live! Il casinò ha adottato diverse misure per prevenire eventi futuri. Questi includono:

– Abbassare la soglia di notifica di sorveglianza per le scommesse a $ 10.000 per migliorare il controllo.

– Vietare i cellulari personali nell’area delle scommesse sportive e fornire ai telefoni aziendali un utilizzo limitato.

– Installazione di segnaletica chiara per sottolineare il divieto di scommesse per procura.

– Intensificare i programmi di formazione del personale.

Secondo la fonte, Rich Cooper, consulente legale e vicepresidente della regolamentazione per FanDuel, Vivere! Il partner delle scommesse sportive del casinò ha aggiunto che FanDuel ha anche aumentato la frequenza e l’approfondimento della formazione riguardante le scommesse proxy e le attività sospette.

Come riporta Penn Live, il PGCB ha negato le richieste di rimozione di due persone dall’associazione la lista di esclusione involontaria durante lo stesso incontro. Queste persone erano state inserite nell’elenco per aver lasciato minori incustoditi nei veicoli mentre giocavano d’azzardo nel 2019 e nel 2022. Il Consiglio continua la sua campagna “Non giocare d’azzardo con i bambini”, evidenziando i rischi e l’illegalità di lasciare i bambini incustoditi nelle aree dei casinò.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0