Nevada Gaming Commission per aggiornare o escludere 24 regole

Nevada Gaming Commission per aggiornare o escludere 24 regole

Las Vegas Review-Journal riferisce che la Nevada Gaming Commission ha designato all’unanimità due elenchi di regolamenti di gioco soggetti a modifica o eliminazione nel prossimo periodo. La sessione della Commissione di martedì ha segnato anche la partecipazione alla riunione finale di Steven Cohen come commissario dopo i quattro anni di servizio.

Recesso e Nomine:

Nominato alla Commissione nel 2019 dal precedente Il governatore Steve Sisolak, Secondo quanto riferito, Cohen ha annunciato il ritiro dalla posizione dopo la scadenza del suo mandato alla fine di questo mese. Steve Coensocio fondatore dello studio legale Cohen Johnson Parker Edwards, secondo quanto riferito rifiutato la possibilità di servire un altro mandato di quattro anni e ha detto al consiglio che qualcuno di nuovo dovrebbe intervenire al suo posto.

Il nuovo membro del Scheda di controllo del gioco del Nevada sarà nominato da Governatore Joe Lombardo, che aveva già fatto la prima nomina a gennaio quando la decisione del governatore ha portato l’ex Tesoriere di Stato e Ten. Gov. Brian Krolicki al consiglio di cinque persone. Tuttavia, il ritiro di Cohen ora richiede un’altra inclusione nel Asse diritto ad azioni decisionali finali per quanto riguarda le raccomandazioni di licenza.

Revisione dei regolamenti di gioco:

Presentato l’ultimo incontro di Cohen come commissario il voto su due liste dei regolamenti di gioco in merito alla necessità di questi elenchi obsoleti modifiche o eliminazioni dal campo normativo. Il voto ha seguito l’ordine esecutivo di Governatore Lombardo far rivedere le norme sul gioco esistenti da tutte le agenzie esecutive, le commissioni e i consigli di amministrazione dell’industria statale. Il provvedimento richiedeva inoltre che i regolamenti obsoleti fossero classificati e considerati per l’aggiornamento o l’esclusione entro il 1 maggio.

Regolamenti mirati serviti:

Come riporta la fonte, José Torres, Specialista di ricerca senior del consiglio di controllo e Tiffany Breinig, Vice procuratore generale, hanno elaborato un elenco di otto regolamenti che potrebbero richiedere ulteriori modifiche e l’altro con 16 norme che possono essere eliminate dalla legislatura. Le regole designate per eventuali modifiche o esclusioni riferite si riferiscono operazioni di casinò, contabilità, misure di sicurezza, scommesse parimutuel e transazioni di denaro nelle sale da gioco.

Ma, secondo il Las Vegas Review-Journal, la maggior parte di questi cambiamenti non riguarderà i consumatori. Secondo quanto riferito, Torres ha affermato che il consiglio e la commissione ora utilizzeranno l’elenco dei regolamenti oggetto di modifica per determinare il modo in cui le modifiche verranno apportate.

L’incontro includeva inoltre l’approvazione della licenza di due affermati dirigenti di gioco in nuovi ruoli. Pertanto leader delle scommesse sportive Joe Asher è stato approvato come Presidente di PlaySports, una filiale di scommesse sportive IGT, mentre l’ex CFO di Aristocrat Leisure Ltd, Julie Cameron-Doe è stato approvato come Chief Financial Officer di Wynn Resorts Ltd.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0