NFL applica nuove regole per le squadre per guidare la crescita dei fan all’estero

NFL applica nuove regole per le squadre per guidare la crescita dei fan all'estero

Buone notizie per tutte le squadre NFL con diritti di marketing all’estero!

Come riportato da Sports Business Journal, dal 16 giugno possono vendere sponsorizzazioni di scommesse sportive a qualsiasi operatore di gioco d’azzardo legale nei rispettivi paesi, come parte di una catena di modifiche emanate oggi, 16 giugno, per fornire alle suddette squadre della NFL maggiori opportunità di guadagnare denaro. e reclutare nuovi fan all’estero. Tuttavia, prima di oggi, le squadre del Global Markets Program della NFL potevano vendere sponsorizzazioni solo a scommesse sportive con contratti a livello di campionato, che è una società ciascuna nella maggior parte dei mercati.

Un passo decente verso una migliore monetizzazione:

Questo nuovo passaggio non cambierà radicalmente le previsioni di reddito a breve termine che i team hanno per il programma. Tuttavia, due fonti del team hanno affermato che “è stato un buon passo verso una migliore monetizzazione. Il gioco d’azzardo è una categoria più matura nella maggior parte degli stati al di fuori degli Stati Uniti e gli operatori hanno esperienza nell’utilizzo di marchi sportivi per aumentare la quota di mercato. , nelle scommesse sportive, gran parte dell’intrattenimento è legato al gioco dal vivo stesso e pensiamo che sia una parte fondamentale per stimolare il coinvolgimento e la crescita dei fan all’estero”.

Tuttavia, l’ultima modifica alle regole inizia ora per Germania, Messico, Austria, Canada, Francia, Ghana, Spagna e Svizzera e non entrerà in vigore fino al 2024 nel Regno Unito, Irlanda, Australia e Nuova Zelanda.

Nuove modifiche alle altre due regole:

Oggi sono state apportate altre due modifiche alle regole:

  • Alle partite della NFL in Gran Bretagna, Germania e Messico, le squadre attive in quei paesi riceveranno ora diritti commerciali extra per lo spazio dello stadio, che era controllato dalla stessa NFL;
  • Il programma “Fan of the Year” della NFL diventerà globale. Per questo, le squadre sceglieranno il loro tifoso straniero dell’anno e la lega sceglierà uno di quei candidati da annunciare come tifoso internazionale dell’anno. Di conseguenza, il vincitore sarà premiato al sorteggio e questo si svolgerà separatamente dal concorso statale.

Il programma Global Markets della NFL:

Il programma Global Markets della NFL è iniziato ufficialmente nel 2022 e ora coinvolge 21 squadre in 14 paesi diversi. Molti proprietari e dirigenti sono ottimisti riguardo al possibile guadagno strategico a lungo termine all’estero, nonostante le deboli prospettive di business a breve termine. Tuttavia, recentemente alcuni hanno espresso insoddisfazione per quanto siano state limitate le opportunità di reddito. A questo proposito, un direttore di club ha dichiarato: “Tutti noi pensavamo che sarebbe stato più maturo”.

Ma la NFL sembra contenta data la giovinezza del programma. In quella nota, Bobby Gallo, NFL SVP/Club Business Development, ha dichiarato: “Crediamo di aver visto un forte slancio commerciale durante il primo anno del programma. Finora ci sono stati 30 accordi di sponsorizzazione eseguiti dalle 21 squadre, 14 siti di e-commerce Fanatics stabiliti nei nuovi mercati e 42 partite di preseason trasmesse all’estero.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit