Nuove informazioni sul progetto VORIA svelate da North Star Ent.

Nuove informazioni sul progetto VORIA svelate da North Star Ent.

North Star Entertainment ha recentemente rivelato la sua strategia e le sue intenzioni per il progetto VORIA da 250 milioni di euro che prevede il trasferimento del Regency Casino Mont Parnes in un nuovo complesso di ospitalità e intrattenimento a Marousi.

Nuovi dettagli riguardanti il ​​Progetto Voria:

Progetto VORIA coinvolgerà 836 posti auto sotterranei, una varietà di opzioni di ristorazione e intrattenimento e un nuovo hotel a cinque stelle dotato di 150 camere, che sarà accompagnato da uno spazio meeting in grado di ospitare un massimo di 1.400 delegati. Tuttavia, i negozi al dettaglio non saranno inclusi.

Secondo la spiegazione dei dirigenti all’ conferenza stampa che ha avuto luogo presso l’Hotel Grande Bretagne, l’obiettivo principale del suddetto investimento, di cui è designer ASPA-KSTuno studio di architettura con sede ad Atene, è la produzione di a complesso polifunzionale che, oltre alle caratteristiche sopra citate, coinvolgerà anche un casinò. Inoltre, quanto sopra menzionato Regency Casinò Mont Parnes Volere mossa dalla sua posizione attuale, che è il Monte Parnitha, a una nuova la zona Di 8.500 mq all’interno della proprietà.

Allo stesso modo, il nuovo casinò e hotel rappresentano il 1° investimento strategico realizzato nella regione in molti anni e sarà costruito presso l’impianto popolarmente chiamato “Tenuta Dilaveri” situato a Marousi. L’ubicazione della tenuta menzionata è all’incrocio tra i viali Spyrou Loui e Kifissias nel Comune di Marousi.

Sebbene il progetto abbia ricevuto il via libera dal Ministero greco dell’Ambiente e dell’Energia, ce n’è un altro ostacolo legale ciò sta causando ritardi nell’inizio della costruzione. Riguarda rilascio di permessi di costruzione. Tuttavia, indipendentemente da ciò, si prevede che la costruzione inizierà ufficialmente entro la fine dell’anno in corso e durerà fino al 2027.

Per quanto riguarda il trasferimento del Regency Casino Mont Parnes nella nuova proprietà, passo che ha suscitato ricorsi e critiche da parte degli enti locali, il CEO di Lampsa Hellenic Hotels, Tassos Chomenidis, ha sottolineato che il suddetto casinò non sarà un porzione primaria dell’intero progetto.

Spazi verdi:

Uno dei maggiori valori del progetto è che coinvolgerà un’edilizia morbida che si fonderà con il paesaggio urbano, un’architettura di alta qualità e soluzioni ambientali all’avanguardia, secondo Yiannis Tsirikos, CEO di North Star Entertainment. Ha inoltre sottolineato che sviluppo delle aree verdi per i locali dell’area più ampia è una parte fondamentale.

Quasi 50% del complesso, sui complessivi 55.000 mq, sarà destinato alla comune di Marousi per l’istituzione di spazi pubblici gratuiti per l’utilizzo comunitario per promuovere attività ricreative e salute e aumentare la qualità complessiva della vita dei locali che vivono a Marousi.

Durante tutta la durata del progetto, ci saranno notevoli interventi sul rete stradale della regionein modo che quando la nuova proprietà sarà terminata non bloccherà il traffico automobilistico, ma migliorerà l’accesso all’area più ampia, secondo Greek Travel Pages.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0