Nuovi dettagli sul piano di espansione del Turning Stone Casino Resort

Nuovi dettagli sul piano di espansione del Turning Stone Casino Resort

Il 24 luglio, l’Oneida Indian Nation ha rivelato ufficialmente i dettagli del suo investimento di capitale di 370 milioni di dollari nella più grande espansione e reinvestimento finanziario nel casinò Turning Stone Resort negli ultimi 20 anni, dopo l’annuncio di tali piani nel settembre 2022.

L’ultimo centro congressi:

La tribù terrà a cerimonia inaugurale per il progetto biennale previsto all’inizio del 2024. Insieme a a Reinvestimento di 370 milioni di dollariil progetto di espansione pianificato raccoglierà 616 milioni di dollari in un impatto economico una tantum, genererà 3.600 posti di lavoro una tantum e accumulerà 22,1 milioni di dollari in entrate fiscali statali e locali.

Lo farà anche raddoppiare lo spazio per conferenze esistente con gli ultimi spazi per eventi all’aperto e al coperto che coinvolgono:

  • otto moderne sale riunioni, molte con terrazze all’aperto;
  • due nuove sale da ballo, tra cui la Grand Ballroom di 30.000 piedi quadrati con un patio che si affaccia sullo Shenendoah Golf Course e sul The Lodge’s Great Lawn;
  • un cortile aperto con tre nuovi spazi per eventi;
  • un nuovo garage coperto con 2.000 posti auto e facile accesso al centro congressi.

Al termine, queste nuove aggiunte renderanno Turning Stone il più grande centro congressi dello stato di New York e uno dei solo tre sedi della stessa dimensione e calibro nello stato. Inoltre, insieme alle strutture e alle partnership esistenti, il nuovissimo centro congressi estenderà la portata del marketing regionale e del resort in tutta la regione del Mid-Atlantic e nel New England e in nuove industrie, attirando eventi e organizzazioni più grandi e più affidabili.

Costruzione di “The Crescent”:

Per supportare il crescente numero di ospiti di eventi e conferenze, l’ampliamento comporterà anche la costruzione di “La Mezzaluna”l’ultimo hotel a quattro diamanti che comprende:

  • 258 camere, tra suite con due camere da letto e 23 spaziose camere singole;
  • un’accogliente hall dotata di camino con posti a sedere, una sala VIP e un caffè con servizio rapido;
  • Salt Seafood & Raw Bar con cinque sale da pranzo private con terrazze all’aperto.

Tuttavia, anche gli alloggi esistenti al Turning Stone saranno trasformati mentre il The Lodge continua a ristrutturare per mantenere i suoi standard a quattro stelle vincitori del premio Forbes, e “The Hotel” diventerà “Il Ruscello”adottando un nuovo nome in omaggio agli splendidi corsi d’acqua della regione e offrirà un’estetica fresca e contemporanea ovunque.

Inoltre, nel mese di dicembre 2023, The Lounge with Caesars Sportsbook lo farà trasferirsi alla nuovissima destinazione per la vita notturna all’uscita 33 di Turning Stone, nota come NY Rec & Social Club, precedentemente nota come Lava Nightclub, e questa nuova destinazione offrirà agli ospiti benefici contemporanei che comprendono: posti a sedere lussuosi, 60 schermi ad alta definizione, accoglienti “grotte dei fan”, oltre a opzioni di intrattenimento che includono piscina, shuffleboard, biliardino, giochi arcade e una terrazza all’aperto con comodi posti a sedere, pozzi del fuoco e blackjack.

Nuova aggiunta al centro medico:

L’esperienza dei membri del team di Turning Stone e Nation continuerà a prosperare poiché il progetto di espansione include anche la costruzione di un centro medico in loco di 5.000 piedi quadrati. Tuttavia, la compilazione verrà eseguita in collaborazione con Roma Sanità e disponibile per tutti i membri del team, le loro famiglie e gli ospiti del resort. Tra i vantaggi che offrirà ci sono cure di emergenza, primarie, di convenienza e cardiologiche con orari prolungati che coprono la sera, i fine settimana e i giorni festivi.

Oltre a queste strutture di cui sopra, altre aggiunte sono:

  • area di pratica del golf progettata da Robert Trent Jones Jr., con un’area di gioco breve e driving range per sostenere i campi da golf da campionato del resort;
  • oltre 120 caricabatterie per veicoli elettrici, che coinvolgono 36 Tesla Supercharger, installati in tutto il Paese in alleanza con Tesla per ospiti e lavoratori.

Oneida Nation Enterprises diventerà ufficialmente Turning Stone Enterprises a partire da ottobre:

Oneida Nazione Imprese diventerà Turning Stone Enterprises in vigore dal 1° ottobre Questa nuova identità organizzativa riconosce il ruolo significativo di Turning Stone nel fissare lo standard per ogni impresa della nazione indiana Oneida e l’importante contributo di ogni membro del team, indipendentemente da dove lavora, nell’impostare e mantenere questo standard.

Da quando è stata fondata 30 anni fa, il compito principale di Turning Stone doveva essere UN motore per la creazione di posti di lavoro e lo sviluppo economico nello stato di New York. Allo stesso modo, un’analisi dell’impatto economico di Oxford Economics ha riportato che solo nel 2022 “Turning Stone e le altre imprese della nazione indiana Oneida hanno generato un impatto economico di oltre 1 miliardo di dollari all’interno della regione e hanno sostenuto ogni anno più di 7.000 posti di lavoro, inclusi i 4.500 dipendenti della nazione”. Inoltre, i 370 milioni di dollari di finanziamento per l’espansione del Turning Stone causeranno anche migliaia di lavori di costruzione e milioni di dollari di reddito a causa del conseguente aumento degli ospiti e del turismo regionale che seguirà.

Commentando l’espansione e il reinvestimento finanziario in Turning Stone, Ray Halbritter, rappresentante della nazione indiana Oneida e CEO di Oneida Nation Enterprises, ha dichiarato: “The Turning Stone Evolution è molto più di una semplice espansione. Non è altro che un’evoluzione completa della principale destinazione della regione e del suo ruolo di leader economico. Insieme, con le nostre strutture e partnership esistenti, il nuovo centro congressi renderà Turning Stone e Central New York una destinazione ancora più desiderabile per eventi più grandi e prestigiosi”.

Accordo transattivo:

Oltre alla già citata espansione e reinvestimento finanziario, il 2023 rappresenta anche il decimo anniversario della accordo transattivo storico tra lo Stato di New York, la Oneida Indian Nation e le contee di Oneida e Madison. Dalla sua accettazione, l’accordo ha raccolto centinaia di milioni di dollari per i residenti locali e ha contribuito a far nascere forti alleanze tra la nazione, i governi regionali e le imprese. Pertanto, queste alleanze sono state fondamentali per la soddisfazione della nazione indiana Oneida e della regione e continueranno ad esserlo per i prossimi 30 anni e oltre.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0