PAGCOR annulla l’accreditamento di Sun Valley Clark POGO Hub

pagcor

La Philippine Amusement and Gaming Corporation (PAGCOR) continua a vietare i club di gioco offshore al fine di stabilire sicurezza e protezione nel paese. Dopo aver annullato la licenza di gioco per CGC Technologies la scorsa settimana, PAGCOR ha deciso di annullare l’accreditamento provvisorio di un altro hub di gioco offshore, Sun Valley Clark a Clark Freeport.

Attività illegali:

Alejandro Tengco, presidente e amministratore delegato di Pagcor, ha commentato questo, affermando che Sun Valley non è un buon candidato per il rilascio dell’accreditamento completo nelle Filippine. Inoltre, il suo accreditamento provvisorio verrà annullato. Tengco ha affermato che il motivo alla base di questa decisione è l’incapacità della società di tenere il passo con le leggi e i regolamenti del paese relativi al gioco offshore.

Il 4 maggio è stata condotta una ricerca interagenzia, seguita dall’operazione di salvataggio. Questa ricerca era strettamente correlata ai recenti eventi in CGC poiché la società era presente in sei edifici all’interno dell’hub e PAGCOR ne ha approvati solo due.

Sun Valley era sospettata di varie attività criminali, come truffe relative a investimenti in criptovaluta, detenzione illegale e attività legate al traffico di esseri umani.

Come afferma PAGCOR, l’hub è il luogo in cui vengono dichiarati vari operatori di gioco offshore e fornitori di servizi e include servizi come operazioni, logistica, amministrazione e supporto. Tra le altre cose, l’hub ospita uffici e spazi residenziali, oltre a varie opzioni di ristorazione, supermercati e negozi di alimentari, strutture per la salute, il benessere e il tempo libero e molti altri servizi vari.

PAGCOR è preoccupato:

Tengco è preoccupata per altre società offshore con attività nelle Filippine. Li ha avvertiti di non essere coinvolti in alcun tipo di attività criminale se volevano mantenere le loro licenze. Ha detto: “Questo serve come monito per tutti i nostri licenziatari di gioco offshore e fornitori di servizi accreditati che PAGCOR è serio nella sua missione di sostenere il gioco responsabile e regolamentato nel paese. Mentre vediamo il potenziale del gioco offshore in termini di sforzi per la generazione di entrate, non perdoniamo il loro coinvolgimento in alcuna attività criminale che viola i diritti, non solo dei filippini ma anche di altre nazionalità”.

Un’altra delle preoccupazioni di Tengco è la gente comune che accetta lavori in varie società offshore nel paese. Vuole che gli stranieri stiano più attenti quando scelgono un lavoro in modo da ridurre al minimo il rischio di tratta di esseri umani.

Ha aggiunto: “PAGCOR vorrebbe ricordare ai cittadini stranieri a cui vengono offerte interessanti opportunità di lavoro nelle Filippine per verificare la credibilità delle aziende a cui si candidano. Facendo uno sforzo in più, possono proteggersi da possibili truffe e attività di traffico di esseri umani”.

Il PAGCOR continuerà a lottare contro la criminalità nelle Filippine, insieme all’Ufficio del Presidente, all’Ufficio Nazionale di Investigazione, al Dipartimento di Giustizia, all’Ufficio per l’Immigrazione, al Dipartimento dell’Interno e al Governo Locale, alla Polizia Nazionale Filippina e ad altre istituzioni, sperando che il Le Filippine diventeranno un paese sicuro e protetto per tutti i residenti, lavoratori e turisti.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0