Perdita di profitto di $ 666 milioni segnalata nel 2022 per MGM China

Perdita di profitto di $ 666 milioni segnalata nel 2022 per MGM China

MGM China, uno sviluppatore di punta con sede a Macao, proprietario e gestore di resort di gioco e alloggi nella regione della Grande Cina, ha annunciato ufficialmente durante la notte un calo degli utili a livello di gruppo di 5,23 miliardi di HK $, ovvero circa 666 milioni di dollari USA, nel 2022, rispetto a un calo di 3,85 miliardi di HK $, ovvero circa 490 milioni di dollari USA, nel 2021 a causa delle continue conseguenze della pandemia di COVID-19.

Relazione sui risultati finanziari per FY22:

Nel rilascio ufficiale dei suoi risultati finanziari FY22, la società ha anche rivelato un calo dell’EBITDA rettificato di HK $ 1,27 miliardi, che è di circa $ 162 milioni di dollari USA, nel 2022, il che significa che il suo profitto EBITDA è sceso da HK $ 187,2 milioni, che è di circa $ 24 milioni USA dollari, nel 2021 guadagni.

In termini di entrate lorde del casinò, il rapporto mostra che le entrate lorde del casinò si sono quasi dimezzate a 5,58 miliardi di HK $, ovvero circa 711 milioni di dollari USA, per l’anno, il che comporta un calo del 40,4% delle massicce vincite ai tavoli a 4,47 miliardi di HK $, che è circa 569 milioni di dollari USA, un calo del 72,5% nelle vincite ai tavoli VIP a HK $ 580,8 milioni, che è di circa 74 milioni di dollari USA, e una diminuzione di 42,4 $ nelle vincite alle slot machine a HK $ 525,2 milioni, che è di circa 67 milioni di dollari USA.

A tal proposito, la società non ha disposto il pagamento di un dividendo finale per l’esercizio chiuso al 31 dicembre 2022.

Grandi aspettative per quest’anno:

Sebbene la società abbia recentemente riscontrato alcuni dei suddetti problemi di redditività, gli analisti hanno indicato MGM China come l’azienda che genererà la maggior parte dei profitti nel 2023.

A sostegno di questa affermazione c’è il fatto che quasi 200 degli ultimi tavoli da gioco sono stati aggiunti alla dotazione della società dopo il rilascio di nuove concessioni dal 1° gennaio 2023.

Tuttavia, non è tutto; poiché si prevede anche che l’azienda riuscirà a conquistare fino al 3% in più di quote di mercato rispetto ai suoi concorrenti nei prossimi mesi.

Commentando i più recenti tavoli da gioco della società, Morgan Stanley, una banca d’investimento, ha recentemente affermato: “MGM China diventerà il primo dei sei concessionari di Macao a raggiungere i livelli pre-COVID di GGR di massa”.

Di:

Con sede a Macao, MGM China è la holding di MGM Grand Paradise SA.

Inoltre, MGM Grand Paradise SA possiede e gestisce MGM Macau, un innovativo resort integrato premium situato nella penisola di Macao e MGM Cotai, un moderno resort di lusso di lusso a Cotai, inaugurato ufficialmente all’inizio del 2018.

Tuttavia, MGM China Holdings è di proprietà maggioritaria di MGM Resorts International, una delle principali società di ospitalità internazionale, che gestisce un portafoglio di marchi di resort di destinazione che coinvolgono Bellagio, MGM Grand e Mandalay Bay

È stata fondata e lanciata ufficialmente nel 2007.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

100
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis