PokerStars x PokerPower presentano il Bootcamp femminile di poker

PokerStars x PokerPower presentano il Bootcamp femminile di poker

Nel perseguimento del suo obiettivo di espansione e assicurarsi che il poker rimanga disponibile per tutti, coinvolgendo le giocatrici, PokerStars, il sito di poker più grande d’Irlanda con licenza britannica, ha svelato il ritorno ufficiale del PokerStars x PokerPower Women’s Bootcamp.

Descrizione del torneo menzionato:

PokerStars ha collaborato ancora una volta con PokerPower, con sede a Chicago, per ospitare questo suddetto torneo, che inizierà il 31 luglio e terminerà il 28 settembre. Il motivo principale per l’organizzazione di questo torneo è quello di aiutare i principianti del poker con capacità di apprendimento e strategie per diventare bravi. Inoltre, l’evento è composto da 8 moduli, ciascuno incentrato su una parte specifica del poker, mostrando anche come le abilità di gioco di base possono essere utilizzate per raggiungere un successo di livello mondiale: dal processo decisionale strategico e negoziazione all’allocazione del capitale.

Oltre al Bootcamp aperto alle giocatrici di tutto il mondo, tutti i partecipanti potranno anche mettere in pratica ciò che hanno imparato giocando ai PokerStars Home Games. Dopo il Bootcamp, ci sarà un torneo in crescendo, in cui le finaliste vinceranno un viaggio interamente pagato per l’EPT di Cipro a ottobre per partecipare al PokerStars x Poker Power Women’s Bootcamp Showdown e contendersi ulteriormente un pacchetto per l’EPT di Praga a dicembre.

Commentando il prossimo evento, Rebecca McAdam Willetts, Director of Partnerships, PR and Consumer Engagement, ha dichiarato: “Lavorando a fianco della nostra comunità di approfondimenti, dei nostri ambasciatori e di donne e gruppi chiave in tutto il mondo del poker, siamo fiduciosi di poter effettuare il cambiamento con le numerose iniziative abbiamo in arrivo. Vogliamo incoraggiare più donne a prendere posto al tavolo e, così facendo, apprendere nuove abilità che possono avvantaggiarle anche altrove nella vita. Vogliamo creare uno spazio accessibile, sicuro e divertente per l’istruzione e la crescita, dove i nuovi al gioco possano essere vulnerabili e aperti. Ora siamo nel nostro secondo anno di orgogliosa collaborazione con Poker Power, e per il ritorno del nostro bootcamp, abbiamo preso tutti i grandi elementi dal suo debutto lo scorso anno, e l’abbiamo evoluto sulla base di tutti i feedback e l’apprendimento lungo la strada . Sappiamo che c’è una grande fame di questo e non vediamo l’ora di incontrare le nostre nuove reclute e vederle imparare e crescere insieme!

Erin Lydon, Presidente di Poker Power ha aggiunto: “PokerStars condivide la nostra passione e il nostro impegno per il futuro delle donne nel poker, quindi siamo entusiasti di tornare quest’anno con il nostro Bootcamp congiunto. Stiamo espandendo l’ambito del Bootcamp per raggiungere più donne e non solo insegneremo loro a giocare a No Limit Texas Hold’em, ma forniremo loro anche abilità e strategie che possono essere applicate alla loro vita quotidiana. Siamo entusiasti di presentare a più donne i vantaggi dell’imparare a pensare, negoziare e correre dei rischi, come un giocatore di poker vincente, e non vediamo l’ora di aiutarle a sviluppare abilità pokeristiche rivoluzionarie durante il Bootcamp”.

Le candidature sono attualmente aperte e il periodo di reclutamento si chiude ufficialmente il 22 luglio. Inoltre, i partecipanti potranno imparare dagli esperti istruttori di Poker Power utilizzando l’app Poker Power Play e dagli ambasciatori di PokerStars come Lali Tournier, Georgina James e Jennifer Shahade che saranno a disposizione per fornire il loro supporto e consulenza. Ulteriori strumenti come PokerStar Learn saranno accessibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7 per coloro che partecipano per migliorare le proprie abilità nel proprio tempo, consentendo loro di apprendere la classifica delle mani e familiarizzare con il formato del poker online per coloro che non hanno mai giocato prima o coloro che hanno bisogno di una sessione di aggiornamento.

Più della metà delle donne del Regno Unito non pensa che il poker sia disponibile per loro:

Prima di questa rivelazione del prossimo torneo, PokerStars ha condotto una ricerca nel Regno Unito che ha rilevato che più della metà delle donne nel Regno Unito non ritiene che il poker sia accessibile a loro, sebbene ci sia anche il 42% di donne che giocano attivamente e ci credono. può aiutarli a concentrarsi e concentrarsi meglio. Inoltre, un altro 38% ritiene che possa aiutarli a migliorare la propria capacità decisionale.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0