Pomerantz avvia un’azione legale collettiva contro l’evoluzione

Pomerantz avvia un'azione legale collettiva contro l'evoluzione

Dopo che la Division of Gaming Enforcement (NJDGE) del New Jersey ha deciso di non sporgere denuncia in caso di cattiva condotta meno di un mese fa, Evolution Gaming Group si trova ad affrontare un’altra causa.

Nuova causa per Evolution:

Pomerantz, un rinomato studio legale di New York, ha intentato un’azione collettiva contro il fornitore di soluzioni B2B perché avrebbe commesso una frode sui titoli.

Secondo la fonte, una delle principali società di croupier dal vivo nel settore, Evolution, è stata accusata di attività fraudolente, tra cui varie frodi sui titoli o “altre pratiche commerciali illegali”.

Il termine per presentare la mozione è il 25 marzo.

Secondo Pomerantz, tra il 14 febbraio 2019 e il 25 ottobre 2023 sono state registrate varie attività sospette che hanno influenzato i prezzi delle azioni di Evolution sul mercato. Lo studio legale vuole chiarire queste affermazioni e assicurarsi che tutti i potenziali illeciti siano indagati e potenzialmente puniti .

Tra i documenti che hanno destato il sospetto c’era un rapporto scritto da Analyst Generation Limited nel gennaio 2022 ed era a disposizione di alcuni investitori. Secondo la fonte, nel rapporto sono state incluse due accuse chiave: si prevedeva che i ricavi della società sarebbero stati a rischio a causa delle limitazioni normative che avrebbero dovuto essere stabilite, e che parte dei ricavi di Evolution avrebbe potuto provenire da attività illegali. attività di gioco d’azzardo.

Il rapporto ha fatto scalpore negli ambienti degli investitori, per cui dopo la sua pubblicazione le American Depositary Shares (ADS) di Evolution sono scese del 14,68%.

Nell’ottobre 2023 l’offerente ha annunciato che l’apertura dei nuovi studi sarebbe stata ritardata, seguita da una stagnazione dei ricavi in ​​alcuni settori nel terzo trimestre. Ha causato un calo del prezzo degli annunci pubblicitari 7.61%.

Ma non è tutto: Evolution è stata colpita da un’altra causa nel gennaio di quest’anno, quando Federman & Sherwood ha presentato un reclamo alla Corte distrettuale degli Stati Uniti per il distretto orientale della Pennsylvania. La società è stata accusata di ingannare i suoi investitori per quanto riguarda la sua espansione e il suo status, il che è simile all’accusa mossa da Pomerantz.

Rapporto sulle entrate:

Ma nonostante le cause legali e tutte le preoccupazioni, Evolution continua a crescere. Il suo settore dei casinò dal vivo ha guadagnato 1,07 miliardi di euro (913,5 milioni di sterline/1,16 miliardi di dollari) di utile netto nel 2023. Le entrate sono state di 1,80 miliardi di euro, con una crescita del 23,5% annuo. Il casinò live ha generato l’84,7% dell’importo totale, con guadagni che hanno raggiunto 1,52 miliardi di euro.

I ricavi generati dai generatori di numeri casuali nel 2023 sono stati di 275,3 milioni di euro, con un aumento del 2,6%. Tuttavia, nel quarto trimestre si è notato un calo del 3,7% e il fatturato è sceso a 69,8 milioni di euro.

Le cifre sono ottime, ma secondo quanto riferito l’amministratore delegato dell’azienda Martin Carlesund è ancora preoccupato di non riuscire a tenere il passo con il mercato e ad ottenere ciò che il settore richiede. Per assicurarsi che le cose vadano bene, Evolution prevede di aggiungere nuovi studi di giochi alla sua rete per aumentare l’interesse del pubblico.

Carlesund ha commentato: “Abbiamo aumentato il ritmo di espansione dei nostri studi nel quarto trimestre e prevediamo di continuare fino al 2024. Abbiamo lanciato un nuovo studio in Bulgaria e abbiamo avviato il progetto per costruire un secondo studio in Colombia”.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividi con i tuoi amici
Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
Pinterest
Reddit

CONFRONTO BONUS

Giri Gratis
100
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Giri Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0
Bonus Gratis
0